22.4 C
Milano
domenica, Agosto 14, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Array

Voci Bianche di Novara: cordata canora per i 30 anni del coro

Ultimo aggiornamento il 13 Ottobre 2011 – 20:50

(mi-lorenteggio.com) Novara, 13 ottobre 2011 – 30 anni di attività e un calendario ricco di iniziative, ma servono fondi per realizzarle. Il coro delle Voci Bianche di Novara, istituzione musicale nota in tutta Italia, chiede aiuto alla città per organizzare il calendario di manifestazioni studiate ad hoc per il trentennale. Il cartellone di eventi ideati dal comitato organizzatore è impegnativo e variegato, in linea con l’importanza dell’anniversario, ma per realizzarlo occorre il sostegno di tutti e così volontari e amici, per la prima volta nella storia del coro, scenderanno in piazza per raccogliere fondi e informare i cittadini sulle iniziative del trentennale.

Un piccolo gazebo accoglierà sostenitori e cittadini in Largo Puccini per due week-end consecutivi, il 15/16 ottobre e il 22/23 dalle ore 9 alle 20. Ognuno potrà portare il proprio contributo, con un’offerta minima di un euro. Gli organizzatori contano sulla generosità dei novaresi. “Il coro – ricorda il maestro Paolo Beretta, direttore e fondatore del sodalizio – fa parte ormai della storia e della tradizione culturale cittadina. In 30 anni abbiamo formato migliaia di ragazzi, coinvolgendo intere famiglie e catalizzando l’attenzione di diverse generazioni, tutte unite dalla passione per il canto. Con la nostra opera, abbiamo contribuito a tenere alto il nome della città”. Dalla Scala al Regio, dal Carlo Felice al Donizetti, dal Cagnoni al Fraschini, non c’è teatro di prestigio che non abbia avuto modo di apprezzare l’abilità del coro. Importante la partecipazione a trasmissioni televisive sulle reti Rai e Mediaset, l’esibizione negli stadi, al Quirinale, nella Basilica di San Pietro e in Vaticano. Come pure è da sottolineare la collaborazione con solisti ed orchestre di fama nazionale e internazionale, senza dimenticare le iniziative a favore della città e dei meno fortunati, come gli ospiti delle case di riposo e i diversamente abili.

“Un impegno su più fronti a beneficio della collettività, alla quale abbiamo deciso di fare appello – spiegano dal comitato organizzatore – istituzioni e aziende fanno ciò che possono, ma il momento è difficile per tutti e così chiediamo aiuto a tutti. Ricordiamo che il coro non si è mai tirato indietro di fronte ad iniziative di sensibilizzazione e di solidarietà, oggi però siamo testimonial di noi stessi e speriamo che la città sappia ascoltare la nostra voce”.In tempi di ristrettezze e di tagli, un appello accorato per celebrare degnamente un anniversario importante. Concerti e spettacoli organizzati in occasione dei 30 anni saranno come sempre gratuiti e a beneficio di tutti. Chi volesse può effettuare una donazione sul conto corrente dell’ “Associazione Le Voci di Novara”, c/o BPN Banca Popolare di Novara, agenzia n°2 via Andrea Costa, Novara – IBAN IT60T0560810102000000002542 – causale: Cordata Canora per il 30ennale de Le Voci Bianche di Novara.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -