22.4 C
Milano
domenica, Agosto 14, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Array

Servizio Civile Volontario a Rho: domande di partecipazione entro venerdì 21 ottobre 2011

Ultimo aggiornamento il 18 Ottobre 2011 – 21:27

(mi-lorenteggio.com) Rho, 18 ottobre 2011 – Il Comune di Rho in collaborazione con AnciLombardia offre a 3 giovani l’opportunità di partecipare ad un progetto di Servizio Civile Volontario.

Il Servizio Civile è un’opportunità aperta a tutti i giovani con un’età compresa tra i 18 anni (già compiuti) e i 28 anni. Possono partecipare anche i ragazzi già congedati dal Servizio Militare.

Il Comune di Rho effettuerà una selezione dei volontari per titoli e colloquio in base alle domande pervenute. Il nome del progetto è “Educando tra Milano e Monza” e si pone nell’area educativa attraverso l’animazione culturale verso minori (asilo nido e centro estivo) e gli interventi di animazione del territorio.

Caratteristiche generali del progetto

Un impegno di 30 ore settimanali distribuite su 5 o 6 giorni, per 12 mesi
Assegno mensile di € 433,80
Percorso formativo specifico e generale
Rilascio dell’attestato di partecipazione con le attività svolte durante l’anno e le competenze acquisite

Per partecipare alla selezione occorre

compilare la domanda e la dichiarazione  scaricabile dal sito www.comune.rho.mi.it
allegare il curriculum vitae in formato europeo e la fotocopia della carta d’identità e del codice fiscale
consegnare il tutto venerdì 21 ottobre 2011 entro le ore 12.15 presso l’Ufficio Protocollo del Comune, piazza Visconti 22.

Informazioni

Informagiovani
C/O Villa Burba – corso Europa 291
Telefono: 02 93332 361-236
informagiovani@comune.rho.mi.it
www.comune.rho.mi.it, www.scanci.it

Andrea Orlandi, Assessore alle Politiche Giovanili, commenta:
“Il Servizio Civile Volontario offre ai giovani un’esperienza di formazione e di apprendimento al servizio della propria città. Allo stesso tempo permette al Comune di inserire per un anno nuove e giovani risorse, favorendo così un arricchimento reciproco soprattutto in questi momenti, quando è quasi impossibile fare nuove assunzioni e “rinvigorire” l’organico comunale.”

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -