24.3 C
Milano
sabato, Agosto 13, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Array

Due Giorni X Milano. Riflessione e confronto per una città partecipata

Ultimo aggiornamento il 20 Ottobre 2011 – 17:57

(mi-lorenteggio.com) Milano, 20 ottobre 2011 – Dal sogno della campagna elettorale alla realtà del lavoro quotidiano: il 22 e 23 ottobre nascono i Comitati x Milano. Due giornate di formazione e informazione interamente dedicate alla democrazia partecipativa, un’occasione di ascolto e dibattito, aperta a tutti, per raccogliere i suggerimenti dei cittadini ed iniziare a elaborare proposte.
E’ un programma fitto e intenso, quello della Due Giorni X Milano, un’iniziativa politica al centro della quale ci saranno Milano e il suo futuro in una concreta prospettiva di cambiamento. Attraverso interventi, testimonianze e spunti di approfondimento si parlerà dell’importanza e della centralità della partecipazione nella vita politica della città.
La Due Giorni si svolgerà sabato 22 ottobre alla Sala della Provincia (in via Corridoni 16) e domenica 23 ottobre alla Camera del Lavoro (corso di Porta Vittoria 43). Le due giornate a tempo pieno si divideranno tra momenti di assemblea plenaria e attività di gruppo: denominatore comune saranno le potenzialità e le sfide della democrazia partecipativa in un percorso che esplorerà modalità e strumenti per migliorare tutti insieme la Milano dei prossimi anni.
L’appuntamento segna il punto di partenza dei Comitati X Milano che nascono dall’esperienza dei Comitati X Pisapia e ne costituiscono la naturale prosecuzione. L’attività svolta dai Comitati nelle nove zone è un patrimonio unico di impulso e condivisione democratica da valorizzare il più possibile, in sinergia con tutte le altre forze, partiti e movimenti, che operano a sostegno dell’attuale amministrazione.
A condurre la Due Giorni X Milano sarà Paolo Limonta, coordinatore dell’Ufficio per la Città del Comune di Milano: una struttura costituita proprio per agevolare e favorire la partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa e politica milanese.
I lavori si apriranno il giorno 22 – alle 9.45 circa – con l’intervento del Sindaco Giuliano Pisapia, sul ruolo e le risorse dei Comitati come strumento di collegamento tra il territorio e l’amministrazione comunale; Pisapia tornerà anche in chiusura di giornata, intervistato da Marco Gatti, del Comitato di Zona 1, sul tema dell’importanza dell’ascolto nel rapporto tra cittadini e istituzioni.
Sia nella giornata di sabato sia in quella di domenica, sarà forte il coinvolgimento degli amministratori con Davide Corritore, direttore generale del Comune di Milano, e tutti gli Assessori: ciascuno presenterà in sintesi tre attese realistiche per il prossimo anno di lavoro politico.
Tra gli ospiti: Rodolfo Lewanski, docente di analisi delle politiche pubbliche dell’Università di Bologna e Sara Seravalle che si occupa di gestione delle politiche per lo sviluppo locale e di processi partecipati. I loro contributi, sabato mattina, forniranno lo spunto per avviare l’attività dei gruppi di discussione e condivisione. I partecipanti, coordinati da facilitatori, saranno invitati a cimentarsi in attività ed esercitazioni pratiche sui temi proposti: momenti di riflessione e apprendimento in vista del futuro impegno sul territorio. La domenica si aprirà con uno spazio dedicato ai giovani: esperienze e testimonianze del loro rapporto con l’amministrazione comunale.
La Due Giorni x Milano, organizzata da volontari, è interamente autofinanziata: in un’ottica di trasparenza, al termine della manifestazione, verrà reso disponibile il bilancio dell’evento.
Sul sito www.cittadinixpisapia.it è possibile scaricare il programma.

 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -