23 C
Milano
giovedì, Agosto 18, 2022

Proverbio: Di Settembre e di Agosto bevi vino vecchio e lascia stare il mosto

Array

Assago. Busta sospetta, scattata l’allerta, ma, era soltanto polvere

Ultimo aggiornamento il 25 Ottobre 2011 – 20:02

(mi-lorenteggio.com) Assago, 25 ottobre 2011 – Ieri 24 ottobre 2011, intorno alle ore 18:00, i Carabinieri della locale Stazione Carabinieri sono intervenuti  presso gli uffici amministrativi della MCdonald’s Italia, ubicati presso l’edificio U7 di quella via Don Bosco, ove era stata segnalata la ricezione di un plico sospetto.

Poco prima infatti, un impiegato, aprendo una busta da lettera, aveva notato fuoriuscire una piccola nube bianca, con residui di pulviscolo del medesimo colore. Sul posto, oltre al personale Arma, che isolava l’intera area, è intervenuto anche il Reparto N.B.C. dei Vigili del Fuoco di Milano insieme al personale sanitario del 118 per l’attuazione delle previste procedure di sicurezza, con l’isolamento cautelativo delle persone presenti all’interno dello stabile. Dopo le prime analisi e accurati accertamenti, si è esculso qualsiasi tossicità della citata sostanza, eliminando ogni dubbio su possibili pericoli alla salute pubblica e facendo rientrare l’allarme. Le successive indagini hanno permesso di stabilire che la lettera, contenente una fattura commerciale, era stata regolarmente spedita da un fornitore dell’azienda, con partenza da territorio francese, perciò è stato ritenuto rassolutamente probabile che la citata sostanza fosse solo un accumulo di polvere.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -