23.5 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

Inter. Moratti: "Sono orgoglioso dell’accordo con gruppo cinese; con l’Hajduk, una vittoria che serve"

(mi-lorenteggio.com) Milano, 02 agosto 2012 – All’uscita degli uffici Saras, il presidente Massimo Moratti ha risposto alle domande dei giornalisti presenti.

Ecco quanto dichiarato dal presidente nerazzurro a proposito dell’accordo con la China Railway Construction che prevede l’ingresso di investitori cinesi nel capitale di F.C. Internazionale S.p.A.: i nuovi investitori cinesi sono molto contenti della partnership creata con l’Inter…

"Si, sono molto contenti e orgogliosi, tanto quanto lo sono io, perchè è un’operazione che, al di là del fatto sportivo, ha un significato economico-finanziario per il Paese. La decisione di investire in Italia, da parte di un Paese com’è la Cina, è molto importante. È significativo e spero che possa essere seguito. Quindi sono contento anch’io che questo sia successo e che sia successo in termini molto positivi per la Società".

Ora il progetto del nuovo stadio diventa più concreto. I tifosi vorrebbero già sapere su quale area sorgerà…

"Adesso vedremo, tutto nasce adesso e vedremo poi di scegliere le cose migliori e più utili perchè i tifosi possano essere contenti".

Stasera l’Inter esordirà nell’Europa League, è una competizione alla quale tenete?

"Ci teniamo molto perchè si deve fare bella figura, serve per il morale e poi per la competizione in sè".

Il direttore tecnico Marco Branca è in Brasile per chiudere la trattativa con Lucas?

"Non per chiudere, ma per seguire la situazione. Poi, vedremo".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -