22.2 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

Cesano. Disavventura per un bambino disabile sul treno

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 18 agosto 2012 –

Gentile redazione, scrivo indignato per il trattamento ricevuto da Trenitalia il 15 agosto, per il modo e per l’assoluta inadeguatezza del servizio dedicato ai disabili. Mi riferisco,in special modo al servizio Carta Blu, attivata per poter far viaggiare comodamente il mio figlio disabile.  Pur avendo richiesto e pagato il posto per la carrozzina, si è ritrovato a doversi sedere sulla poltrona normale e, cosa più incredibile, nessuno ha aiutato mia figlia all’atto della discesa a Cattolica, dove non è previsto nessun aiuto. Da segnalare, inoltre, l’assoluta maleducazione ed arroganza del personale viaggiante che, a precisa domanda, dicevano non essere di loro competenza. Nessuna meraviglia allora, se le nostre ferrovie, viaggiano nei bassifondi delle classifiche internazionali, trovandosi vicino ad altre nazioni, tipo Burundi e Sudan in quanto a gentilezza e professionalità. Con la massima disistima.

Pani Giuseppe

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -