22.4 C
Milano
sabato, Luglio 20, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

Marco Biagi. Al via bando 1ª edizione premio biennale per giovani studiosi

(mi-lorenteggio.com) Milano, 29 agosto 2012 – Il Comune di Milano apre domani il bando per assegnare il premio biennale in memoria del professor Marco Biagi, il giuslavorista assassinato dalle nuove Brigate Rosse il 19 marzo 2002. Il riconoscimento, del valore di 6.250 euro (al lordo delle ritenute di legge), è rivolto a giovani studiosi italiani e stranieri fino a 35 anni di età, che abbiano conseguito la laurea o il dottorato e abbiano realizzato pubblicazioni nei seguenti campi: diritto del lavoro, economia del lavoro, psicologia del lavoro, sociologia del lavoro, storia del lavoro.
Lo ha reso noto l’assessore alle Politiche per il Lavoro e all’università Cristina Tajani.

L’obiettivo della prima edizione del premio, istituito con delibera di giunta dal Comune di Milano lo scorso marzo, nel decennale della scomparsa di Marco Biagi, è valorizzare studi e ricerche che, per le tematiche trattate, contribuiscono ad arricchire la riflessione collettiva sui diversi aspetti del lavoro: le sue tutele, la sicurezza delle persone, la precarizzazione del mercato, le possibili buone pratiche.

“Dedichiamo questo premio ai giovani studiosi – ha spiegato l’assessore Cristina Tajani – coerentemente con l’attenzione testimoniata da Marco Biagi, nella sua attività di docente universitario e studioso, alle nuove generazioni. In un momento di crisi occupazionale e di profonde trasformazioni, anche legislative, del mondo del lavoro, riteniamo che le giovani generazioni di studiosi possano apportare importanti contributi non solo in termini di conoscenza dei fenomeni, ma anche di implementazione di politiche volte ad assicurare maggiore e migliore occupazione, sicurezza e tutele”.

Saranno ammesse alla selezione pubblicazioni edite negli ultimi 12 mesi: monografie, saggi o articoli contenuti in volumi (anche collettanei) o riviste dotati di codice ISBN.
Le domande di partecipazione vanno presentate entro il prossimo 30 ottobre alla Direzione centrale Politiche del Lavoro, Sviluppo economico, Università e Ricerca del Comune di Milano, Ufficio di Protocollo, via Dogana 2, 20123 Milano.
La premiazione del vincitore avverrà in una cerimonia pubblica a Palazzo Marino in occasione del prossimo anniversario del brutale assassinio.

Copia integrale del bando sarà pubblicata on line da domani sul sito www.comune.milano.it – Servizi on line – Area bandi

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -