22.4 C
Milano
sabato, Luglio 20, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

Area C. Nel primo giorno 39.300 ingressi in meno nella Ztl Cerchia dei Bastioni

(mi-lorenteggio.com) Milano, 17 settembre 2012 – Nel suo primo giorno di riattivazione, Area C ha confermato la sua efficacia nella riduzione del traffico in città: durante la giornata di oggi, dalle 7.30 alle 19.30, gli ingressi nella Ztl Cerchia dei Bastioni sono stati circa 39.300 in meno rispetto alla stessa settimana del 2011 (19-23 settembre), facendo registrare un calo di oltre il 30%.

“Siamo davvero soddisfatti, perché Area C nel primo lunedì con le scuole aperte ha confermato la sua capacità di raggiungere l’obiettivo per cui è nata, alleggerire le strade di Milano dalla morsa del traffico”, ha commentato l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran. “Gli effetti del provvedimento, nei suoi primi sei mesi di vita, hanno dimostrato che una Milano diversa è possibile e che i milanesi hanno apprezzato e collaborato per far diventare la nostra città più vivibile per tutti. Area C, infatti, da gennaio a luglio non ha solo diminuito il traffico dentro e fuori dalla Ztl Cerchia dei Bastioni, ma ha anche portato effetti positivi sulla velocità commerciale dei mezzi pubblici, sul calo del numero degli incidenti, sulla diminuzione delle emissioni inquinanti e sull’aumento di veicoli a minor impatto ambientale”.

Oggi ai varchi, dove non si sono registrate particolari criticità, sono stati effettuati 89.972 accessi, che coincidono esattamente con il dato medio degli ingressi dei primi sei mesi del provvedimento e che segnano un netto calo rispetto ai 129.295 ingressi della stessa settimana del 2011. Infine, oltre ai risultati sul traffico nei sei mesi di applicazione di Area C era aumentata la velocità commerciale dei mezzi pubblici tra il 5 e il 6%; erano diminuiti di circa il 49% gli accessi di veicoli inquinanti e aumentati tra il 9,6 e il 16,6% quelli a minor impatto ambientale; si era ridotto il numero di incidenti (-28%); erano calate le emissioni di Pm10 allo scarico (-23%), Pm10 totale (-22%), ammoniaca (-15%), ossidi di azoto (-20%), anidride carbonica (22%) e si erano ridotte le concentrazioni di Black Carbon (fino a -40%).

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -