22.2 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

Serravalle: CDA approva dati Semestrale e convoca Assemblea dei Soci

Assago, 20 settembre 2012 – Si è riunito oggi sotto la presidenza dell’Avv. Marzio Agnoloni, il Consiglio d’Amministrazione di Milano Serravalle-Milano Tangenziali S.p.A.
Nel corso della seduta sono stati approvati i dati relativi al primo semestre 2012, periodo contraddistinto da una flessione del traffico sulla rete in concessione pari al 6,5% rispetto allo stesso periodo del 2011, principalmente imputabile agli eventi di carattere macroeconomico e ad una minor propensione degli utenti agli spostamenti in conseguenza dell’aumento del prezzo dei carburanti. In dettaglio, distinguendo il dato di traffico tra veicoli leggeri e veicoli pesanti, si nota come la contrazione registrata nelle due categorie sia sostanzialmente simile (-6,6% per i veicoli leggeri contro il -6,4% per i veicoli pesanti); inoltre
si sottolinea che la flessione dei volumi di traffico conseguita dalla Società si è attestata al di sotto dell’andamento registrato dal settore autostradale.
La Società chiude i primi sei mesi dell’anno con un valore della produzione pari a 99,541 milioni di euro, contro i 103,212 milioni del 2011 (-3,75%). Il margine operativo lordo è di circa 45 milioni di euro e fa registrare un’incidenza sul valore della produzione pari al 45,13% contro il 48,73% del 30 giugno 2011. La posizione finanziaria netta è negativa per 220 milioni di euro, con un miglioramento di circa 7 milioni rispetto a quella del 31 dicembre 2011 ed un patrimonio netto di 360 milioni.
Il primo semestre 2012 ha inoltre registrato un significativo avanzamento delle attività legate alle infrastrutture funzionali al piano di adeguamento e potenziamento della rete in concessione, che rappresenta un segnale positivo della ripresa degli investimenti previsti nella vigente convenzione.
Il Consiglio di Amministrazione di Milano Serravalle-Milano Tangenziali S.p.A. ha convocato l’Assemblea Ordinaria dei Soci presso la sede sociale in Assago, Via del Bosco Rinnovato n. 4/A, alle ore 15:00 del giorno 2 ottobre in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione, alle ore 15:00 del giorno 3 ottobre per deliberare, fra l’altro, ai sensi dell’art. 14 dello Statuto sociale, relativamente alla nomina di un Amministratore a seguito delle dimissioni dalla carica di Consigliere rassegnate dal Dott. Bruno Soresina.
Saranno inoltre presentati ai Soci i conti del primo semestre e discussa l’autorizzazione a richiedere linee di credito vincolate alla realizzazione degli investimenti previsti dal Piano Economico Finanziario.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -