23.5 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

LOMBARDIA. VIA LIBERA A FONDO 1,5 MLN PER RISARCIMENTI ATTI VANDALICI

(mi-lorenteggio.com) Milano, 08 maggio 2015 – "Abbiamo formalizzato in Giunta il provvedimento per il risarcimento da atti vandalici, come era stato annunciato dal presidente Roberto Maroni, presentando l’emendamento da un milione e mezzo di euro, su cui, ovviamente, c’è la copertura economica". Lo ha spiegato l’assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione della Regione Lombardia Massimo Garavaglia, presentando, questa mattina, in conferenza stampa, insieme al vice presidente Mario Mantovani, i provvedimenti deliberati nell’odierna seduta della Giunta regionale.

 VALIDITÀ ANCHE PER ALTRE CITTÀ, COME CREMONA – "Il provvedimento vale per tutto il 2015 – ha spiegato Garavaglia -, vale per la città di Milano, ma, eventualmente, anche per altre realtà che abbiano già subito danni, penso al Comune di Cremona, o che possano subire analoghi danneggiamenti vandalici da parte di folli".

MECCANISMO SEMPLICE E RAPIDO – "Per le erogazioni degli indennizzi – ha continuato Garavaglia – abbiamo un meccanismo molto semplice e rapido: di intesa con il Comune, in questo caso quello di Milano, vengono censiti i danneggiati e i danni effettivi, agli esercizi commerciali o alle autovetture per esempio, e, una volta fatta la lista dei danni, cominciano le erogazioni". "Il presidente Maroni ha già sentito il sindaco Pisapia, per arrivare in tempi rapidi a mettere in pista questa procedura e far partire subito gli indennizzi – ha fatto sapere l’assessore -, per cui ai cittadini danneggiati basterà presentare l’istanza con i danni subiti al Comune, in questo caso quello di Milano, che effettuerà una valutazione congiunta con la Regione e quindi si procederà all’erogazione dei fondi previsti in questo emendamento da un milione e mezzo. Un meccanismo, lo ripeto, semplice e rapido". "Ovviamente – ha concluso Garavaglia – trattandosi di un intervento solidaristico, non si può cumulare a eventuali indennizzi assicurativi".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -