27.3 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

LAINATE, VILLA LITTA: UN SALTO NEL TEMPO DI QUASI CINQUE SECOLI: TRA I PIATTI DEGLI ANTICHI CONTI E DANZE IN COSTUMI D’EPOCA

Venerdì 22 maggio, alle 19,

Villa Litta e Ninfeo

‘ARTE E… Cibo: alla Maniera di…’

Un’esperienza unica tra arte, danze, cibo e cultura di cinque secoli fa.

A due passi dalla prima autostrada d’Italia, dalle prime aziende che sperimentano alta tecnologia e sostenibilità all’avanguardia, a pochi chilometri dal sito Expo, potrete ‘staccare la spina’ e, per una serata, tornare indietro di cinque secoli.

Tra assaggi di cibo di tardo Cinquecento e danze antiche dell’epoca, in Villa Visconti Borromeo Litta, nell’ambito del ricco programma di eventi della stagione di visite 2015, l’associazione Amici di Villa Litta propone una serata fatta per stupire ed incantare. Proprio come intendeva fare con i suoi ospiti uno dei primi ‘abitanti e proprietari’ di casa: il conte Pirro I.

Il fantastico e grande viaggio attraverso le Epoche alla scoperta di sapori antichi, chiacchierando di cibi, vini, tradizioni, cultura enogastronomica, partirà il 22 maggio, alle 19, con una tappa nel 1580. Ad accogliere i visitatori saranno gli studenti dell’Istituto Lagrange-Brera, affiancati dai danzatori delle Associazioni Contraddanza, Ars Agens e Moti Erranti, che proseguiranno poi nel corso della serata ad intrattenere gli ospiti con danze antiche.

Sarà questa l’occasione per conoscere non solo le pietanze di allora, ma per illustrare la presentazione delle portate. Una sorta di galateo per il perfetto padrone di casa che anche a tavola doveva saper divertire e stupire.

Alla fine di ogni presentazione, i visitatori potranno assaporare piccoli e gustosi assaggi ‘storici’.

Questa sarà la prima serata di apertura, dedicata al cibo della fine del Cinquecento.

Il visitatore potrà gustare inoltre anche un po’ d’arte, tra le camere delle meraviglie del Ninfeo e dai suoi spettacolari giochi d’acqua. Sarà inoltre intrattenuto da danze in costumi d’epoca.

L’evento è organizzato con la collaborazione con l’Istituto Lagrange e G. Brera di Milano e le Associazioni Contraddanza, Ars Agens e Moti Erranti.

Ingresso: € 25,00 – su prenotazione

PER PRENOTAZIONI:

Ufficio Cultura 02 – 935 98266 / 267

Associazione Amici Villa Litta 339 39 42466

e-mail: segreteria@villalittalainate.it

Villa Visconti Borromeo Litta sorge sul territorio di Lainate (a pochi km da Milano e a due passi dal sito EXPO 2015), occupando una superficie di tre ettari. Ideatore dell’intero complesso fu il Conte Pirro I Visconti Borromeo il quale nel 1585 diede una funzione prevalentemente ludica al suo possedimento agricolo lainatese, trasformandola in un luogo di delizie. Una delle maggiori attrazioni è costituita dal Ninfeo, edificio di fine ‘500, costituito da stanze completamente decorate a mosaico di ciottoli bianchi e neri e ciottoli dipinti a tempera. In alcuni di questi ambienti si possono ammirare spettacolari giochi e scherzi d’acqua, completamente ripristinati. Aperta per le visite guidate nei weekend da maggio a ottobre, durante tutto l’anno Villa Litta ospita un ricco programma di manifestazioni e iniziative di vario genere.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -