22.4 C
Milano
sabato, Luglio 20, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

LOMBARDIA. RISORSE IDRICHE, TERZI: ACQUA PATRIMONIO DA TUTELARE

Milano, 28 settembre 2015 –  "Oggi sono a New York per partecipare alla ‘Climate Week’, cui Regione Lombardia dall’anno scorso aderisce e non mi e’ possibile essere presente con voi al convegno. Ho accettato l’invito dell’ingegnere Angelo Elefanti a realizzare questo breve saluto, per testimoniare l’attenzione e il supporto dell’Amministrazione regionale agli sforzi che dai tanti soggetti che oggi partecipano sono messi in campo a salvaguardia delle risorse idriche nella nostra Lombardia". Cosi’ l’assessore regionale all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Maria Terzi, intervenendo, con un video messaggio, in apertura del convegno ‘Contaminazione delle acque sotterranee e tecnologie innovative di bonifica in Lombardia’, oggi, all’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli.

RISORSA UNIVERSALE – "Oggi piu’ che mai – prosegue l’assessore – l’acqua deve esser vista come un patrimonio da tutelare. Oltre a quella che siamo abituata a vedere in superficie, nei fiumi e nei laghi, c’e’ tanta acqua che non vediamo, ma la cui qualita’ e’ cosi’ importante per i corsi d’acqua, per gli utilizzi agricoli e anche per gli utilizzi civili".

 IL PATRIMONIO IDRICO – "Il patrimonio idrico della nostra regione – ricorda Terzi – si compone di una fitta rete di canali, fiumi e laghi, che ne fanno il piu’ vasto in Italia e tra i maggiori in Europa. Beneficiamo ancora oggi di una quantita’ di acqua superficiale e sotterranea capace di garantire il consistente fabbisogno di approvvigionamento idrico e che utilizziamo in tutti i settori civili ed economici, nonostante le numerose matrici di inquinamento, ben delineate nel Programma regionale delle Bonifiche, quasi non si contino".

INVESIONE DI TENDENZA – "Solo negli ultimi anni – ammette Terzi – e’ iniziato un ciclo inverso. In pochi decenni abbiamo inquinato tanto, ora in poco tempo dobbiamo trovare il modo di rimediare. E’ proprio in questo scenario di rischio per le nostre risorse idriche che diventa essenziale per gli amministratori interrogarsi su nuove politiche, strumenti e azioni esistenti o da costruire per la tutela acqua".

IL CONVEGNO – "Il convegno di oggi ha per filo conduttore le azioni svolte in materia di contaminazione delle acque sotterranee e i risultati di ben 3 anni di lavoro, che hanno consentito di effettuare un’ampia ricognizione delle esperienze maturate a livello lombardo e nazionale e delle strategie adottate per la gestione dell’inquinamento diffuso delle falde". GLI INVESTIMENTI – "Solo negli ultimi 3 anni – precisa la titolare lombarda dell’Ambiente – Regione Lombardia ha investito 3 milioni di euro in Lombardia per la ricerca delle fonti di inquinamento nelle falde, con l’obiettivo, in linea con il nuovo Programma Regionale delle Bonifiche, di avere un quadro aggiornato delle criticita’ del territorio regionale, attraverso appositi monitoraggi rivolti a un controllo delle contaminazioni diffuse delle falde e alla prevenzione di rischi per la popolazione". APPROCCIO SINERGICO – "Per affrontare un problema cosi’ rilevante nell’ottica della piu’ ampia condivisione – prosegue Terzi – abbiamo dato vita a un approccio sinergico, avviando una collaborazione tra gli Enti e i soggetti interessati (Provincie, Arpa) e Universita’ quali il Politenico di Milano e la Sapienza di Roma".

ACQUA DIRITTO FONDAMENTALE – "L’acqua e’ una risorsa finita e vulnerabile e l’accesso a essa deve essere inteso come un diritto fondamentale di ogni essere umano – conclude Terzi -, quindi e’ un dovere sociale utilizzarla con rispetto e parsimonia, ed e’ compito degli Enti locali e regolatori come Regione di mettere in campo politiche e azioni di pianificazione economico-finanziaria mirate a valorizzarla e tutelarla, con il fine ultimo di difendere una risorsa senza alcun dubbio indispensabile per ognuno di noi".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -