23.5 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

BookCity a Opera è anche cultura a colpi di spazzola

OPERA (16 novembre 2016) – Fare cultura ovunque: nelle piazze, nei centri commerciali o nei negozi e, perché no, anche dal parrucchiere; perché il connubio bellezza, cultura e intelligenza non passa mai di moda. È questo il concetto che impera a Opera dove, in questo fine settimana, in occasione della kermesse milanese BookCity sono stati organizzati una serie di eventi a tema nelle sedi tradizionali, come la biblioteca comunale ma, anche, in location non così convenzionali. Sabato mattina, alle ore 11, da Charme Parrucchieri all’interno del centro commerciale di Opera, l’associazione Clio Cultura, Libri, Idee e Opportunità ha organizzato la presentazione del libro “Nega, ridi, ama – Diario tragicomico di una menopausa” direttamente dalla voce dell’autrice Rossella Boriosi. Così, tra uno shampoo, una piega e un colore sarà possibile ascoltare le parole della scrittrice e blogger. “Il nostro salone è soprattutto un luogo di incontro – spiega Davide D’Auria, titolare di Charme Parrucchieri e Barber Charme nel centro commerciale di Opera – per questo credo molto nell’offerta di proposte culturali per le nostre clienti. Charme Parrucchieri mette già a disposizione delle clienti libri oltre che riviste e proprio il 19 novembre, in occasione dell’incontro con Rossella Boriosi, diventeremo una zona ufficiale di bookcrossing mappata dal sistema internazionale di scambio libri”. Gli fa eco chi è del settore “Presentiamo libri ovunque – spiega infatti Paola Malcangio, Presidente dell’Associazione – in piscina, nei bar, nei negozi perché crediamo che nuovi lettori o ex lettori non si incontrino solo in libreria oppure in biblioteca, dove comunque continuiamo a fare promozione tradizionale della lettura”. Opera, non è certo nuova a queste iniziative. Precursore già da maggio, un’altra attività operese, quando Daniela Gauzzi presentò nel suo saloon il libro di Luigi Guelpa “La contabilità dell’anima”. Così venerdì pomeriggio, alle ore 19.30 nel suo salone “Dietro Le Quinte” in piazza Di Vittorio ospiterà Carlo Vitagliano, uno dei fautori del successo di Mediaset che presenterà il suo nuovo libro: “Noi, i ragazzi del biscione”. “Siamo contenti della vivacità culturale del nostro territorio che riesce ad esprimersi in mille modi – spiega il sindaco Ettore Fusco – iniziative che diventano tradizioni che spesso possono essere organizzate a costo zero, senza gravare sul portafoglio degli imprenditori e delle famiglie”. Quindi un’attenzione alla cultura ed alla lettura, in uno dei comuni più virtuosi del milanese, tenendo sempre in buon conto il dovere istituzionale del fare di necessità virtù. “La comunità si ritrova in biblioteca nel nostro splendido Polifunzionale – spiega infatti il primo cittadino operese – ma anche nelle vie della Città e nei negozi che la popolano. Portare gli eventi, oltre che nelle piazze, anche nelle attività commerciali è un modo per vivere ancora di più la cultura, il territorio e le sue aziende a cui dobbiamo dire grazie proprio per la dinamicità che manifestano in ogni occasione e che gli permette di restare competitive nonostante la concorrenza spietata dei grandi centri commerciali sempre più diffusi”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -