23.5 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

LOMBARDIA. MIGRANTI, BECCALOSSI: NO A PROFUGHI CAPALBIO IN NOSTRA REGIONE

Milano, 23 novembre 2016 – "Da oggi, in materia di immigrati, invocheremo tutti il ‘modello Capalbio’. Una nuova politica dei respingimenti che, a quanto pare, nella raccaforte radical-chic della sinistra italiana funziona. Una cosa sia chiara: i profughi che non saranno accolti nel comune toscano non siano inviati in Lombardia. Anzi invito tutti i sindaci della mia regione a organizzare un week end nell’esclusiva localita’ balneare toscana, dove di certo incontreranno avvocati, magistrati e giornalisti di grido, che spiegheranno loro come dotarsi degli strumenti amministrativi utilizzati da Capalbio per ottenere questo risultato". Lo afferma Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio, Urbanistica e Citta’ Metropolitana commentando la notizia dell’annullamento del bando di accoglienza per i richiedenti asilo a Capalbio. Una decisione – secondo quanto si legge sulle fonti di informazione – assunta dal nuovo prefetto di Grosseto che si e’ avvalsa della facolta’ di non procedere all’affidamento del servizio come previsto nelle disposizioni finali del bando. "Resta comunque il rammarico nel vedere che – conclude Viviana Beccalossi – altre splendide localita’ turistiche non abbiano lo stesso trattamento. A Desenzano, dove sono nata, clandestini e profughi sono di casa e vengono ospitati in strutture top".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -