22.2 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

Legnano, tre nuovi mezzi per l’Auser Ticino Olona

(mi-lorenteggio.com) Legnano, 17 dicembre 2016  -Il territorio fa rete quando si tratta di rispondere a bisogni sempre crescenti. È quanto avvenuto a Legnano questa mattina, sabato 17 dicembre, con l’inaugurazione ufficiale dei nuovi mezzi dell’Auser Ticino Olona, tre nuovi veicoli che andranno a potenziare e migliorare i servizi di trasporto offerti dall’associazione. Uno è stato acquistato grazie al un progetto di “mobilità sociale” che è stato condiviso e sostenuto dalla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, dal Comune di Legnano, dalla Fondazione Ticino Olona, dal Rotary Club Parchi Alto Milanese e da InCoop Vicinato Lombardia; il secondo grazie ad un finanziamento della Bcc; il terzo è stato donato da un cittadino privato. In allegato la foto dell’inaugurazione di questa mattina. L’immagine del taglio del nastro e altre foto in alta definizione sono disponibili qui: http://bit.ly/2gLGG5Y «Quando il territorio fa rete arrivano sempre buoni frutti», ha osservato Vittorio Pinciroli componente del CdA della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate intervenuto all’inaugurazione insieme con l’assessore alle Politiche sociali Gian Piero Colombo e i rappresentanti di Fondazione Ticino Olona, Rotary e InCoop Vicinato. «I concetti di cooperazione e di mutualità che sono alla base del nostro essere banca locale, si trasformano in gesti concreti capaci di sostenere e aiutare le realtà del territorio che rispondono a precisi bisogni sociali». E questo è il caso dell’Auser di Legnano, una realtà che raccoglie una cinquantina di volontari e capace di rispondere da oltre dieci anni ai bisogni delle persone anziane e con disabilità, ma non solo. «Nel 2015 in tutto il comprensorio Ticino Olona – dove operano 15 associazioni locali affiliate -sono stati erogati 35.000 servizi di accompagnamento percorrendo complessivamente 400mila km», ha premesso il presidente dell’Auser Giuseppina Boggiani. «Solamente Legnano quest’anno ha effettuato oltre 10.000 servizi, il 70% dei quali in città. Si è trattato di servizi di accompagnamento per visite ed esami, assistenza telefonica, aiuto alla spesa ma anche di ritiro degli esami medici». I tre mezzi in dotazione di Auser permetteranno di potenziare l’attività ulteriormente. Prosegue Boggiani: «Andiamo innanzitutto a sostituire una vecchia automobile a gasolio Euro 3, ma soprattutto introduciamo nel nostro parco veicoli due nuovi mezzi attrezzati anche per il trasporto delle carrozzine: un Fiat Doblò che è stato acquistato attraverso il nostro progetto di mobilità al quale hanno concorso Bcc, Fondazione Ticino Olona, Comune, Rotary e InCoop e un Volkswagen Caddy, anche questo dotato di pedana, donato invece da Giampiero Mendolino alla memoria dei genitori. Questi mezzi, adibiti al trasporto di cittadini in condizioni di fragilità, contribuirà a migliorare e ad estendere ulteriormente il numero dei servizi che ormai Auser, da anni, rivolge alla comunità locale».

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -