19.4 C
Milano
martedì, Maggio 24, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Aler Milano, Cecchetti presenta emendamenti per 15 milioni di euro

Ultimo aggiornamento il 7 Luglio 2017 – 14:46

(mi-lorenteggio.com) Milano, 7 luglio 2017 – “15 milioni di euro da destinare ad Aler Milano per rimuovere le barriere architettoniche, recuperare gli alloggi sfitti e sostenere lavori per mettere in sicurezza gli appartamenti e adeguarli alle normative antincendio.” E’ questo il contenuto di tre emendamenti all’assestamento di bilancio presentati oggi dal vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia Fabrizio Cecchetti (Lega Nord). “Vogliamo destinare queste risorse – spiega Cecchetti – in modo specifico ad Aler Milano perché gli alloggi popolari del capoluogo necessitano interventi immediati. Ad esempio occorrono fondi per recuperare gli alloggi sfitti di Aler in modo da poterli poi riassegnare in breve tempo a tutti quei cittadini che sono in graduatoria in attesa di una casa popolare ed evitare in questo modo le occupazioni abusive. Inoltre è prioritario intervenire sui vecchi stabili con lavori mirati al fine di superare le barriere architettoniche e adeguare le strutture alle normative antincendio, garantendo così la sicurezza ai residenti e la piena accessibilità agli alloggi.” Gli emendamenti di Cecchetti prevedono 9 milioni di stanziamenti sul 2017 e 6 milioni per gli anni 2018 e 2019. “Su questa partita – continua Cecchetti – ci giochiamo molto: abbiamo avviato una serie di riforme per migliorare Aler, da un lato eliminando i costi e le poltrone inutili, e dall’altro dando priorità nell’assegnazione degli alloggi ai residenti in Lombardia con modalità innovative come il mix abitativo. Nei prossimi anni – conclude Cecchetti – vedremo concretamente gli effetti di questi provvedimenti, ora però è fondamentale intervenire su Milano città per rinnovare il patrimonio Aler, velocizzare l’assegnazione degli alloggi alla nostra gente in difficoltà, sgomberare gli abusivi e garantire più servizi e sicurezza ai residenti.”

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -