22.8 C
Milano
mercoledì, Maggio 25, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Dote Sport, 50% a cittadini italiani o UE, ok proposta Lega

Ultimo aggiornamento il 20 Luglio 2017 – 20:11

Milano, 20 luglio – Discusso oggi in VII Commissione a Palazzo Pirelli il provvedimento sui criteri e le modalità per l’assegnazione della Dote Sport 2017. Si dichiarano soddisfatti i consiglieri regionali della Lega Nord Giampiero Reguzzoni e Jari Colla, che commentano: “La Commissione ha approvato la nostra proposta di chiedere alla Giunta di destinare almeno il 50% dei fondi a famiglie che abbiano la cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea. Un requisito che dovrà aggiungersi a quello già presente dei 5 anni di residenza in Regione Lombardia”. “Ancora una volta abbiamo dimostrato la vicinanza e l’attenzione da parte della Regione nei confronti delle fasce più deboli e dei lombardi, che hanno difficoltà ad accedere a questo tipo di agevolazioni, poiché storicamente scavalcati in graduatoria dagli ultimi arrivati. La proposta di mettere una percentuale precisa, a salvaguardia delle famiglie con cittadinanza italiana o europea, è stata approvata con il voto favorevole della maggioranza, il voto contrario del PD e Patto Civico e l’astensione dei pentastellati”. “Abbiamo inoltre chiesto alla Giunta regionale di riservare una quota della Dote Sport a figli di componenti delle forze dell’ordine. Anche in questo caso la proposta è passata con i voti della maggioranza, l’astensione del M5S e il voto contrario di PD e Patto Civico. Le sinistre ancora una volta non hanno perso l’occasione di mostrare il loro volto immigrazionista a discapito della nostra gente.”

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -