22.2 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

Trezzano sul Naviglio – Polizia locale, da settembre si potenzia il servizio

(mi-lorenteggio.com)  Trezzano sul Naviglio, 24 agosto 2017 – Una piccola grande rivoluzione per Trezzano sul Naviglio, con l’obiettivo di garantire un maggior controllo del territorio e aumentare la sinergia con i Comuni limitrofi. Dal 1° settembre 2017 cambiano gli orari e i turni della Polizia locale con la modifica dei servizi domenicali e festivi, condivisi tra i Comuni di Cesano Boscone e Corsico, al fine di migliorare la qualità del servizio. La domenica e nei giorni festivi ci sarà una pattuglia composta da due agenti, tre ore la mattina e tre ore il pomeriggio, che gestiranno direttamente le richieste di intervento e avranno il supporto operativo della centrale operativa di Corsico che servirà il territorio dei tre Comuni. Nel periodo da maggio a settembre (tranne il mese di agosto), per un massimo di due giorni alla settimana, inoltre, l’orario di lavoro si estenderà fino alle 24 (nei mesi invernali termina alle 20), eventualmente anche di domenica e nei giorni festivi. Per il 2017 la misura serale sarà attivata nel mese di settembre. “Si tratta di un cambiamento importante per il Comune di Trezzano – dichiara l’assessore alla Polizia locale Leo Damiani – volto a rafforzare il servizio garantendo una maggiore e più efficace presenza sul territorio. Grazie alla gestione associata con il Comune di Cusago e alle due nuove assunzioni effettuate si è raggiunto un organico tale da permettere la presenza costante sul territorio di due pattuglie mobili e il prolungamento di orario fino alle 24. Le necessità della sicurezza di un’area urbana sono molteplici e in continua evoluzione, per farvi fronte occorrono investimenti e flessibilità organizzativa. Tre sono le direttrici operative per i prossimi mesi. La prima è data da un ulteriore aumento dell’organico mediante l’assunzione di un agente da parte di Cusago e di un ufficiale da parte di Trezzano. La seconda è la progettazione di un nuovo sistema di videosorveglianza in sostituzione di quello attuale, ormai troppo obsoleto. La terza è l’incremento della cooperazione con Cesano Boscone e Corsico per uno sfruttamento sempre maggiore di sinergie ed economie di scala”. “Prima di approvare la delibera – spiega il sindaco Fabio Bottero – abbiamo preventivamente informato i sindacati come prevede la normativa e coinvolto le parti sociali. Contiamo nella collaborazione di tutti, i diritti dei lavoratori sono garantiti e dobbiamo garantire anche il bisogno di sicurezza dei cittadini che chiedono una maggior presenza di agenti sul territorio. Crediamo nella sinergia con gli altri Comuni, uniamo le forze per offrire servizi che da soli non potremmo assicurare”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -