12.6 C
Milano
sabato, Novembre 26, 2022

Proverbio: Acqua cheta rompe i ponti

Array

Milano. Ferito alla testa con il calcio di pistola, panico e paura in metropolitana a Gambara

(mi-lorenteggio.com) Milano, 24 febbraio 2018 – Nel pomeriggio di oggi, intorno alle ore 14.30 sulla Linea 1 della metropolitana in direzione Sesto San Giovanni, tra le fermate Bande Nere e Gambara, in uno dei vagoni centrali della metro un uomo di 55 anni è stato colpito alla testa con il calcio di una pistola o scacciacani dato da un altro passeggero, che è poi fuggito. La lite sarebbe incomininciata nel mezzanino di Bande Nere, quando il dipendente non in servizio ha cercato di bloccare un "porteghese", che aveva saltato i tornelli e terminata sul vagone con l’atto violento.

Siccome il treno era pieno, i passeggeri più vicini alla scena, quando hanno visto la lite e vedendo l’arma hanno incominciato ad allontanarsi, altri a fuggire. Altri hanno soccorso l’uomo prestandogli le prime cure fino all’arrivo dei soccorsi.

La mm bloccata e il ferito prima dell’arrivo dei soccori

Io ero sul primo vagone, quando ad un tratto ho visto una folla in panico e spaventata, alcuni piangendo, fuggire dagli altri vagoni verso il primo, venendo verso di me.

Fortunatamente il treno è giunto in stazione e le porte si sono aperte e la gran parte è corsa verso l’uscita, mentre una minima parte si fermata all’altezza della cabina di guida in attesa di capire cosa stesse avvenendo

Nel frattempo, la linea tra Gambara è stata subito bloccata e evacuata, mentre un’ambulanza della Croce Oro Gaggiano e una pattuglia della Polizia di Stato giungevano sul posto prestando i soccorsi all’uomo, che è stato trasportato in codice verde all’Ospedale San Carlo di Milano.

Vittorio Aggio

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -