23.1 C
Milano
lunedì, Maggio 16, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

LOMBARDIA. LAVORO, FONTANA: MASSIMO IMPEGNO SU OGNI FRONTE DELL’OCCUPAZIONE

Ultimo aggiornamento il 26 Aprile 2018 – 19:40

(mi-lorenteggio.com) Milano, 26 aprile 2018 –  "In Lombardia sono state introdotte e saranno incrementate misure di sostegno a tutti coloro che si trovano in condizioni di fragilita’, perche’ – da cittadino e da presidente – ritengo un valore fondamentale la tutela della dignita’ delle persone". Lo ha dichiarato Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia, intervenendo al Congresso della UIL di Milano e provincia ‘Contro le disuguaglianze. Parita’ di opportunita’ e la qualita’ del lavoro’. "La Lombardia – ha aggiunto Fontana – ha visto diminuire negli ultimi 5 anni il suo livello di disoccupazione, tornato agli standard pre-crisi e ora e’ seconda solo al Baden-Wurttemberg, con un tasso del 7,4%. Il dato piu’ importante e’ pero’ il trend di crescita costante dell’occupazione che nella nostra regione e’ passato dal 69,3% del 2013, al 69,5% del 2014, fino al 69,8% del 2015 e il 71,1% del 2016". Affrontando specificatamente uno dei temi caratterizzanti del Congresso, ovvero la disuguaglianza tra uomini e donne, il presidente Fontana ha aggiunto: "La nostra Regione puo’ vantare i tassi di occupazione femminile piu’ alti della Penisola, anche questi in crescita: rispetto al dato nazionale, la Lombardia fa registrare un tasso che nella fascia d’eta’ 15-64 anni si attesta al 58,1%, rispetto alla media nazionale del 48,1%. Ma c’e’ di piu’ – ha sottolineato Fontana – cresce tra le donne il lavoro di qualita’, se e’ vero, come riferisce un recente studio di ‘Manager Italia’, che la meta’ delle manager donne italiane lavora in Lombardia". Fontana ha quindi voluto sottolineare come per lui: "famiglia e lavoro siano valori non alternativi. Per questo sono allo studio nuove misure e nuovi incentivi all’occupazione e all’imprenditorialita’, soprattutto femminile". Un passaggio importante ha riguardato anche la sicurezza sul lavoro: "Voglio ribadire in modo inequivocabile il nostro impegno su questo tema. Ancora troppi e troppo gravi sono gli incidenti che si verificano in Italia e in Lombardia".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -