23.5 C
Milano
venerdì, Maggio 20, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Cosmetici, come scegliere i vostri nuovi prodotti di bellezza

Ultimo aggiornamento il 7 Maggio 2018 – 17:15

Milano, 7 maggio 2018 – È possibile individuare alcuni criteri che vi possano permettere di scegliere i migliori prodotti di bellezza? Naturalmente, la risposta è positiva. Ma è altrettanto ovviamente una risposta che non può che essere ricondotta alla necessità di individuare una buona personalizzazione, considerando che ogni donna e ogni uomo avranno delle specifiche preferenze ed esigenze in relazione ai prodotti ottenibili nel settore della cosmesi, sia che si tratta di un prodotto acquistato nel negozio di “fiducia”, sia in un portale specializzato di cosmetici on line.

Cosa sono i cosmetici?

Prima di comprendere come scegliere un prodotto di bellezza, è importante ed essenziale capire di cosa stiamo parlando. Il cosmetico è infatti una sostanza che, per definizione, serve a curare, accrescere o preservare la bellezza: in tal senso, rientrano in questa macro classe tutti i prodotti dedicati alla cura e all’igiene del corpo, o ancora i prodotti per la cura dei capelli, i trucchi e così via.

Insomma, un panorama davvero molto ampio di potenziali alternative, all’interno delle quali potrete certamente trovare anche ciò che fa per voi!

Leggere l’etichetta

Premesso quanto sopra, è fondamentale cercare di informarsi, poiché solo una perfetta conoscenza di ciò che abbiamo davanti ci permetterà di comprendere se è ciò che stiamo cercando… o meno.

Pertanto, cercate di prestare grande attenzione ai suoi componenti, leggendo gli ingredienti presenti in etichetta: se state acquistando online, non farete certamente fatica nel trovare una sezione specifica nelle singole pagine prodotto.

Nel far ciò, tenete sempre in considerazione che i cosmetici naturali al 100% non esistono. Purtroppo negli ultimi anni si sono diffusi eccessivi allarmismi circa la presenza di ingredienti “pericolosi” nei cosmetici: allarmismi che, se da una parte hanno sollevato una giusta attenzione nei confronti di una scelta più oculata, dall’altra parte hanno finito genericamente con l’etichettare come pericolosi dei prodotti che in realtà non lo erano.

Che cos’è l’INCI

Una mano d’aiuto in tal senso ci può arrivare con l’INCI, acronimo di International Nomenclature of Cosmetic Ingredients, cioè una nomenclatura ufficiale con cui gli ingredienti dei prodotti cosmetici sono classificati a livello internazionale.

Se dunque volete individuare il miglior cosmetico per voi, provate con l’iniziare con la valutazione dell’INCI, tenendo magari in considerazione che gli ingredienti sono presentati in ordine di “quantità” contenuta nel cosmetico, e che dunque gli ingredienti che figurano per primi in elenco saranno anche quelli cui fare maggiore attenzione, poiché la concentrazione del prodotto sarà più ampia.

Chiarito ciò, informatevi anche su quali sono le nomenclature ufficiali degli ingredienti (insomma, badate più alla sostanza che alla forma promozionale della pubblicità), e fate poi attenzione alla presenza di allergeni, soprattutto se avete una storicità nelle allergie o avete la pelle sensibile. Infine, date uno sguardo attento al modo in cui sono scritti gli ingredienti, poiché se questi sono indicati con la loro nomenclatura botanica in latina, significa che non hanno subito alcun processo chimico di lavorazione, mentre se sono riportati in inglese o altra lingua, indicano sostanze chimicamente sintetizzate.

 L. M.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -