27.5 C
Milano
lunedì, Maggio 23, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Video e slide show nel panorama social e web

Ultimo aggiornamento il 14 Maggio 2018 – 16:53

Milano, 14 maggio 2018 – Uno dei fenomeni che sta travolgendo il modo di fare comunicazione su social e web è quello dei video e degli slide show. Non tutti ci avranno fatto caso, ma che si tratti di informazione o di semplice intrattenimento, i contenuti si stanno spostando sempre di più in direzione del mondo audiovideo.

Ecco che i social vengono invasi da filmati e filmati di foto, le stesse testate giornalistiche principali trasformano spesso i loro articoli in servizi video, le ricostruzioni in slide show commentati, e così via.

Il predominio della fotografia, sembra essere stato superato dalla sua versione successiva, l’immagine in movimento. Un vero e proprio fenomeno che caratterizza tutte le realtà comunicative che conosciamo e che può coinvolgerci anche personalmente, sia nel piccolo (la creazione di contenuti da condividere con gli amici), che nel business (contenuti pubblicitari o creazione di canali seguiti dagli utenti al fine di crescita e guadagno).

 

Come si realizza un buon video per il web?

 

Per realizzare del materiale di qualità, è necessaria per prima cosala materia prima, video e fotografie prodotte da noi. Naturalmente però il contenuto di un filmato o di una serie di foto è ancora grezzo e necessita un’operazione di editing e montaggio per ottenere dei risultati che possano farsi notare nel mondo della rete. Grazie a un programma come Movavi Video Suite, potremo lavorare sule nostre creazioni andando a modificare numerosi elementi, inserire e togliere tracce audio, tagliare parti di video e effettuare in generale un montaggio capace di donare qualità alle nostre produzioni.

Editing e effettistica sono infatti il segreto dei migliori video che trovate in rete, e ovviamente anche dei migliori slide show.

 

Una possibilità professionale?

 

La grande richiesta di questo tipo di contenuto da parte di aziende e utenti, diventa anche un’occasione per trovare lavoro. Imparare per esempio a padroneggiare al massimo un software come Movavi, potrebbe aprirvi la strada a un posto come video editor, stessa cosa vale per la realizzazione di filmati e contenuti visivi che fanno sempre più gola alle realtà che offrono lavoro. Se poi volete tentare la strada dello youtuber o dell’instagrammer, le capacità di editing saranno davvero fondamentali per avere qualche speranza di rompere il muro dell’anonimato e iniziare a conquistare followers.

 

L. M.

 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -