19.4 C
Milano
martedì, Maggio 24, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Ancora violenza contro le donne, 33enne di Rozzano ai domiciliari: maltrattava inquiline e convivente

Ultimo aggiornamento il 15 Maggio 2018 – 17:34

(mi-lorenteggio.com) Rozzano, 15 maggio 2018 – Il fenomeno della violenza in famiglia, di genere e contro le donne è, purtroppo, una costante negativa realtà anche nel nostro territorio. L’ultimo fatto è l’arresto di un uomo a Rozzano.
Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Milano, dopo aver valutato le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Corsico, in particolare della Tenenza di Rozzano, relative ad una serie di atti violenza contro le donne, compiuti da un 33enne di Rozzano, residente in via Monte Penice, nullafacente e già censurato, ha disposto stamane gli arresti domiciliari.
In particolar modo, negli anni che vanno dal 2015 al 2017, l’uomo è stato ritenuto responsabile di lesioni personali, maltrattamenti in famiglia, atti persecutori, sequestro di persona e violenza sessuale contro la ex convivente.  
Dopodichè, ha affittato l’appartamento a due donne, alle quali, come risulta dalle indagini, l’uomo le ha private della libertà personale, con ingiurie, aggredendole e tentando di abusarne sessualmente in particolare al momento del pagamento del canone di affitto, quando le due donne venivano minacciate di sottrarre le chiavi di casa. Le tre donne, nel frattempo hanno abbandonato l’abitazione, dove l’uomo è stato mandato ai domiciliari.
Se doveste trovarvi a vivere situazioni di violenza, segnaliamo alcuni numeri nazionali e le sedi e gli orari dei Centri Antiviolenza dei distretti del territorio:
Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking. 

Centro Antiviolenza di Pieve Emanuele e di Noviglio:
SEDE DI PIEVE EMANUELE – Tel. 02.90422123
lunedì 10-12 (su appuntamento)
martedì 10-12 e 18.30-20.30
mercoledì 10-12 (su appuntamento) e 15-17
giovedì 17.30-19.30
venerdì 15-17
SEDE DI NOVIGLIO – Tel.02.9055319
mercoledì 9.30-11.30
venerdì 16-18

Centro Antiviolenza di Corsico – La Stanza dello Scirocco
tel (numero verde) 800049722
lun.  13-17
merc. e ven.  9.30-13.30

Centro Antiviolenza di Milano – tel 02.55015519
da lun. a giov. 10-18
venerdì  10.30-14.30
nel mese di agosto: mart. e giov. 10.30-15.30

Le donne possono telefonare ai centri per fissare un appuntamento. La segreteria viene ascoltata quotidianamente dalle operatrici.

I due Centri Antiviolenza sono a Rho e a Bollate con orari differenziati per agevolare maggiormente l’accesso delle donne ai rispettivi sportelli: 



Rho, via Meda 20

Lunedì: 9.00-13.00, Martedì: 13.00-17.00, Mercoledì: 9.00-13.00, Giovedì: 15.00-19.00, Sabato: 14.30-17.30 



Bollate, via Piave 20

Lunedì: 14.00-18.00, Martedì: 17.00-20.00, Venerdì: 10.00-13.00 



Informazioni e contatti

centroantiviolenza@fondazionesomaschi.it

Negli orari di apertura: cell. 3351820629

Negli orari di chiusura: Numero verde 1522

V. A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -