19.6 C
Milano
mercoledì, Maggio 18, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Lissone. Via Ada Negri, conclusi i lavori di riqualificazione finanziati con fondi regionali

Ultimo aggiornamento il 16 Maggio 2018 – 21:14

(mi-lorenteggio.com) Lissone, 16 maggio 2018 – Conclusi i lavori di rifacimento degli impianti elettrici, terminato e già funzionante il nuovo impianto citofonico .

Si sono conclusi nelle scorse ore gli interventi di riqualificazione – finanziati interamente da Regione Lombardia grazie alla partecipazione dell’Ufficio Patrimonio a specifico bando – delle palazzine ERP di via Ada Negri al civici 2, 4 e 6, complessivamente 16 alloggi.

“Tutti gli inquilini sono dotati di un citofono perfettamente funzionante, un passo concreto di vicinanza alla singola famiglia che lì risiede – sottolinea Marino Nava, assessore alla Città Vivibile –. Si tratta di un piccolo intervento di manutenzione che però può cambiare la vita quotidiana delle persone. Mancano da completare gli ultimi adempimenti burocratici, ma anche i lavori di messa a norma degli impianti elettrici e la messa a terra delle abitazioni possono ormai dirsi conclusi. Un passo fondamentale per garantire la sicurezza di tutti”.


Redaizione

Biblioteca Civica: al via il cantiere per porre fine alle infiltrazioni d’acqua

 

La cantierizzazione ha preso il via nelle scorse ore, entro 60 giorni lavorativi il problema delle infiltrazioni d’acqua all’interno della Biblioteca Civica di Piazza IV Novembre sarà definitivamente concluso.

L’Amministrazione Comunale ha dato il via all’intervento risolutivo che metterà fine al cronico problema di infiltrazioni d’acqua dalla copertura e permetterà all’utenza di usufruire di tutti gli spazi polifunzionali presenti all’interno della struttura.

Fra questi, in particolare, gli spazi adibiti a Biblioteca del Mobile, il cui accesso è oggi inibito proprio a causa della presenza di infiltrazioni.

La somma necessaria per portare a compimento il progetto è quantificata in circa 130mila euro; i lavori prevedono interventi globali su tutta la copertura anche con l’installazione di una linea vita, per fare in modo che il problema legato alle infiltrazioni sia definitivamente archiviato e che la manutenzione futura avvenga in sicurezza totale. L’intervento è costituito dalla riposa dei coppi previa verifica della struttura sottostante finalizzata all’individuazione delle ipotesi di causa delle infiltrazioni.

L’intero perimetro della Biblioteca Civica sarà cantierizzato in fasi fra loro successive al fine di assicurare minimo disagio all’utenza. Durante l’esecuzione dei lavori, il servizio al pubblico sarà garantito in maniera continuativa senza alcuna interruzione.

“Prende il via un intervento importante per la nostra comunità, col quale si intende attuare un’operazione risolutiva e restituire alla città la piena fruibilità della Biblioteca del Mobile, fiore all’occhiello della cultura lissonese – dichiara Marino Nava, assessore alla Città Vivibile – Oggi ci avviciniamo alla soluzione definitiva di un problema che si protrae da anni”.

 

Biblioteca Civica: al via il cantiere per porre fine alle infiltrazioni d’acqua

 

La cantierizzazione ha preso il via nelle scorse ore, entro 60 giorni lavorativi il problema delle infiltrazioni d’acqua all’interno della Biblioteca Civica di Piazza IV Novembre sarà definitivamente concluso.

L’Amministrazione Comunale ha dato il via all’intervento risolutivo che metterà fine al cronico problema di infiltrazioni d’acqua dalla copertura e permetterà all’utenza di usufruire di tutti gli spazi polifunzionali presenti all’interno della struttura.

Fra questi, in particolare, gli spazi adibiti a Biblioteca del Mobile, il cui accesso è oggi inibito proprio a causa della presenza di infiltrazioni.

La somma necessaria per portare a compimento il progetto è quantificata in circa 130mila euro; i lavori prevedono interventi globali su tutta la copertura anche con l’installazione di una linea vita, per fare in modo che il problema legato alle infiltrazioni sia definitivamente archiviato e che la manutenzione futura avvenga in sicurezza totale. L’intervento è costituito dalla riposa dei coppi previa verifica della struttura sottostante finalizzata all’individuazione delle ipotesi di causa delle infiltrazioni.

L’intero perimetro della Biblioteca Civica sarà cantierizzato in fasi fra loro successive al fine di assicurare minimo disagio all’utenza. Durante l’esecuzione dei lavori, il servizio al pubblico sarà garantito in maniera continuativa senza alcuna interruzione.

“Prende il via un intervento importante per la nostra comunità, col quale si intende attuare un’operazione risolutiva e restituire alla città la piena fruibilità della Biblioteca del Mobile, fiore all’occhiello della cultura lissonese – dichiara Marino Nava, assessore alla Città Vivibile – Oggi ci avviciniamo alla soluzione definitiva di un problema che si protrae da anni”.

 

Redazione

 

 

 

 

 

 

 

 

I lavori, voluti dall’Amministrazione Comunale nell’ottica di una generale riqualificazione del patrimonio pubblico, sono stati effettuati anche grazie al contributo regionale di € 38.642,89 che il Comune di Lissone ha ricevuto  accedendo al "Programma di recupero e razionalizzazione immobili ERP".

Sono inoltre giunti al termine i lavori di ristrutturazione di 4 alloggi ad Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) di cui 2 già assegnati e 2 in corso di assegnazione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -