27 C
Milano
domenica, Maggio 22, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

QUALITA’ ARIA, ASSESSORE AMBIENTE LOMBARDIA: LE UNICHE RILEVAZIONI CON VALORE SCIENTIFICO SONO QUELLE DELL’ARPA

Ultimo aggiornamento il 22 Maggio 2018 – 19:02

(mi-lorenteggio.com) Milano, 22 maggio 2018 – "Per quanto riguarda la Lombardia le misurazioni che hanno valore scientifico sono quelle rilevate dalle centraline di Arpa che sono validate ai sensi delle disposizioni europee. La campagna effettuata dai cittadini ha un valore indicativo e riporta dati meno accurati e precisi delle misure della rete di rilevamento di Arpa e forniscono solo valori medi su un periodo". Lo ha detto l’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia commentando alcune dichiarazioni apparse sulla stampa. "La campagna conferma dati gia’ noti – ha confermato – ovvero che le criticita’ sugli ossidi di azoto riguardano in particolare l’agglomerato di Milano e della pianura a elevata urbanizzazione, mentre le rilevazioni nelle altre aree regionali sono generalmente al di sotto. Ricordo inoltre che nessun rilevamento Arpa segnala un superamento del valore medio di picco oltre i 200 microgrammi di PM10 per metro cubo per 18 ore consecutive all’anno".
NEI PROSSIMI GIORNI TAVOLO PER QUALITA’ ARIA – Nei prossimi giorni e’ convocato il Tavolo permanente per la qualita’ dell’aria che dovra’ aggiornare il piano anche attraverso misure per contrastare il biossido di azoto. "L’ obiettivo condiviso – ha concluso – e’ proseguire un lavoro per contrastare gli inquinanti attraverso impegni significativi, proseguendo cosi’ un’azione da tempo avviata attraverso misure concrete, dati oggettivi, senza allarmismi".
Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -