28.4 C
Milano
lunedì, Maggio 16, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

GLI ENDOSCOPISTI DELL’ASST RHODENSE ILLUSTRANO AI COLLEGHI EUROPEI I NUOVI PROTOCOLLI PER LA PREPARAZIONE ALLA COLONSCOPIA

Ultimo aggiornamento il 28 Maggio 2018 – 18:01

(mi-lorenteggio.com) Garbagnate Milanese, 28 maggio 2018 – Gli endoscopisti dell’ASST Rhodense illustrano a 1500 specialisti di 40 nazioni diverse riuniti a Budapest per il Congresso della Società Europea di Endoscopia Digestiva, le nuove tecniche di colonscopia. Quattro giornate, che hanno coinvolto i maggiori esperti mondiali di Endoscopia Digestiva impegnati a discutere sui più svariati argomenti di patologia benigna e maligna dell’apparato digerente. Nel corso del congresso Germana De Nucci, medico della gastroenterologia dell’ASST-Rhodense diretta dal Gianpiero Manes, ha presentato i risultati relativi all’uso di questa preparazione che ha dimostrato una uguale efficacia delle preparazioni convenzionali riducendo significativamente i fastidi percepiti dal paziente. Tale protocollo è in procinto di essere adottato anche in altri ospedali italiani ed è in corso di pianificazione uno studio che coinvolga più centri in Italia e che possa confermarne la efficacia e sicurezza. La gastroenterologia dell’ASST Rhodense, sempre all’avanguardia, da diverso tempo, ha adottato il nuovo schema di preparazione, denominato “split asimmetrica”, al fine di rendere l’esame meno fastidioso, migliorando la qualità dell’esame.
Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -