4.6 C
Milano
martedì, Gennaio 31, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

Cesano Boscone. Estorce denaro al fidanzato della figlia per manteneglierla in carcere, ‘suocera’ arrestata a Trezzano

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 16 settembre 2018 – Stamane i Carabinieri di Trezzano sul Naviglio hanno arrestato una donna del 1963, residente a Cesano Boscone, in quanto, la hanno sorpresa mentre estorceva denaro al fidanzato della figlia. L’uomo risiede a  Trezzano ed è del 1976.

Tutto è incominciato lo scorso aprile, quando la figlia della donna, nonchè fidanzata dell’uomo, è stata arrestata e condotta in carcere per scontare un cumulo di pena per alcuni reati.

Una volta in carcere, la mamma della donna, pretendeva dal futuro ‘genero’, visto il loro legame, la fornitura di un supporto economico di 1000 euro al mese.

Questa richiesta, per l’uomo, è diventata un vero calvario fatto di minacce e insulti. Minacce che sono diventate di morte non solo per lui, ma, anche per i familiari dell’uomo.

Così, il  fidanzato ha ceduto alle richieste della ‘suocera’, finchè non ha deciso di ribellarsi.

Infatti, per sfuggire alla donna, l’uomo nell’ultimo periodo ha dovuto cambiare tutte le sue abititudini, anche quelle di non tornare a casa, ma, di dormire altrove o in ditta.

Ma, stamane, il lieto fine:  la donna è stata sorpresa dai militari dell’Arma, mentre intascava 200euro dal fidanzato della figlia.

Arrestata con l’accusa di estorsione è ora in attesa del processo per direttissima.

 

V. A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img