4.6 C
Milano
martedì, Gennaio 31, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

Cesano Boscone. Grave incidente in via Vespucci, 13enne investito davanti a scuola, grave – i dettagli

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 24 ottobre 2018 – Dopo il grave investimento di un uomo di 70anni, avvenuto nella tarda serata di ieri in via Grandi, nel pomeriggio di oggi, intorno alle ore 16.00, davanti alla Scuola Leonardo da Vinci, in prossimità del passaggio pedonale, una Peugeot 207 Sw, condotta da un uomo di 72anni, mentre percorreva la via Vespucci in direzione Q.re Tessera, per cause in fase di accertamento, ha investito un ragazzino di 13anni, mentre era in sella ad una bicicletta insieme ad un amico, anche lui in sella alla propria bici. Immediatamente, il conducente della vettura si è fermato a prestare i soccorsi.

Violento e fortissimo l’impatto, il ragazzino è volato sul cofano della macchina battendo violentemente la testa contro il parabrezza, mandandolo in frantumi nel lato del passeggero, per, poi, cadere sull’asfalto.

Immediati i soccorsi, sul posto è giunto di corsa dalla vicina Caserma dei Carabinieri di via Trieste il nuovo Comandante dei Carabinieri, Giambattista Rubino, insieme ad alcuni suoi uomini, che ha coordinato i soccorsi e l’ordine pubblico, bloccando la via Vespucci, anche con l’ausilio degli agenti della Polizia Locale, per permettere alle due automediche e un’ambulanza della Croce Verde di Trezzano, giunte rapidamente,  di soccorrere il ferito.

 

Poco dopo sono giunti anche i genitori del bambino e sempre il Maresciallo insieme ai suoi uomini e al personale scolastico li ha assistiti, durante questo improvviso tragico evento.

Il personale medico, intanto, ha prestato le prime cure al ragazzo e lo ha stabilizzato, ma, per le gravi ferite alla testa, alcune fratture al cranio e importante ferita ad un occhio, è stato necessario il trasferimento all’Ospedale Niguarda di Milano in codice rosso.

Ora, sono in corso i rilievi da parte della Polizia Locale di Cesano Boscone, per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.

 

Vittorio Aggio

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img