5.2 C
Milano
giovedì, Dicembre 1, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

OPERA. MINACCIA DI BUTTARLE ACIDO IN FACCIA, STALKER RECIDIVO IN MANETTE

(mi-lorenteggio.com) Opera, 8 novembre 2018 – Nel pomeriggio di ieri il personale locale Stazione Carabinieri, comandati dal Luogotenente Cubeta, ha arrestato un uomo di origini nigeriane classe, 1983, in Italia senza fissa dimora, censurato, responsabile di atti persecutori commessi nei confronti di una donna di origini congolesi, classe 1986, residente in città.

I militari, chiamati dalla vittima, sorprendevano l’uomo mentre pretendeva di accedere all’interno della sua abitazione, ingiuriandola e minacciando di cospargerle il viso con dell’acido. Gli ulteriori approfondimenti investigativi effettuati dai Carabinieri, hanno permesso di accertare come lo stalker, già tratto in arresto per analoghe condotte criminose in data 07.12.2017, da poco scarcerato, nel tentativo di intraprendere nuovamente una relazione sentimentale con la donna, abbia posto in essere reiterate molestie ingenerando, nella medesima, un perdurante stato di ansia e paura. Arrestato, è ritornato in carcere.

 

V. A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -