28.2 C
Milano
venerdì, Maggio 20, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Rozzano. Il sindaco Agogliati: “Diffidata un’altra associazione, stop ai circoli culturali che non rispettano le regole”

Ultimo aggiornamento il 15 Dicembre 2018 – 16:15

(mi-lorenteggio.com) Rozzano, 15 dicembre 2018 – Continua l’impegno dell’amministrazione comunale di Rozzano per controllare la regolarità delle attività svolte da circoli privati e associazioni sul territorio.
Due settimane fa il sindaco Barbara Agogliati ha firmato l’ordinanza che ha sospeso per 15 giorni le attività del circolo Tamaris di via Monte Penice, dopo numerose segnalazioni da parte dei residenti e diversi interventi da parte dei carabinieri della Tenenza di Rozzano per problemi di ordine pubblico e sicurezza.
Venerdì sera si è aggiunto un nuovo tassello: la polizia locale e i militari della Tenenza guidati dal Luogotenente Massimiliano Filiberti hanno condotto un’operazione congiunta in via Curiel nei confronti di un’associazione culturale-ricreativa al cui presidente è stata notificata una diffida allo svolgimento dell’attività.
“Si tratta dell’ennesimo circolo che dovrebbe fare esclusivamente attività ricreative rivolte ai propri soci e invece, da quanto risulta agli investigatori, già si pubblicizzava come locale notturno – dichiara il primo cittadino Barbara Agogliati -. Nello specifico, la diffida è stata notificata perché l’immobile in cui si trova il circolo può ospitare soltanto attività di lucro e non ricreative, come quelle dichiarate, a meno di un cambio di destinazione d’uso. Il segnale deve essere chiaro per tutti: nessuna tolleranza verso chi non rispetta le regole e svolge attività che possono creare disagi ai cittadini”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -