16.7 C
Milano
sabato, Marzo 25, 2023

Proverbio: Pasqua voglia o non voglia, non fu mai senza foglia

NEBBIA. AUTOSTRADA A1 MILANO – NAPOLI: CHIUSA TRA MILANO SUD E BASSO LODIGIANO PER INCIDENTI

 

(mi-lorenteggio.com) Milano, 21 febbraio 2019 – Aggiornamento  ore 14.15: l’autostrada è stata riaperta in entrambe le carreggiate.

 

Aggiornamento alle ore 11:49, situazione A1 Milano-Napoli:

Sull’A1 Milano-Napoli, è stata disposta la chiusura del tratto compreso tra il bivio per la A58 teem (tangenziale esterna di Milano) e Casalpusterlengo in direzione di Bologna , in seguito a diversi tamponamenti dovuti alla nebbia. All’interno del tratto chiuso, si sono formate code a ridosso dei vari incidenti.A causa della deviazione obbligatoria sulla TEEM, ci sono code in direzione di Bologna a partire da Melegnano.
A chi da Milano viaggia in direzione Sud si consiglia di utilizzare l’A7 Milano-Genova in direzione Genova per proseguire successivamente sull’A21 Torino-Piacenza in direzione di Piacenza da dove è possibile proseguire sull’A1.
Sempre sull’A1, tra l’inizio dell’autostrada e Melegnano in direzione di Bologna, il traffico è bloccato con code a causa di un ulteriore incidente nel quale sono rimasti coinvolti due camion all’altezza del km 5.
Sui luoghi degli incidenti, sono presenti i mezzi di soccorso meccanici e sanitari ed il personale di Autostrade per l’Italia.

 

Aggiornamento alle ore  11:22.

Sull’A1 Milano-Napoli, tratto chiuso in entrambe le direzioni – Sull’A1 Milano-Napoli, è stata disposta la chiusura del tratto compreso tra Milano Sud ed il Basso Lodigiano in direzione di Bologna , in seguito a diversi incidenti avvenuti tra il km 34 ed il km 39 dovuti alla nebbia. All’interno del tratto chiuso, si sono formate code a ridosso dei vari incidenti. A chi da Milano viaggia in direzione Sud si consiglia di utilizzare l’A7 Milano-Genova in direzione Genova per proseguire successivamente sull’A21 Torino-Piacenza in direzione di Piacenza da dove è possibile proseguire sull’A1.
Per lo stesso motivo si è reso necessario disporre la chiusura del tratto compreso tra il bivio per la fine della complanare di Piacenza e Lodi in direzione di Milano.
In alternativa chi da Bologna è diretto a Milano può deviare il percorso sull’A21 Torino-Brescia in direzione di Brescia per poi proseguire sull’A4 Milano-Brescia in direzione di Milano.
Sui luoghi degli incidenti, sono presenti i mezzi di soccorso meccanici e sanitari ed il personale di Autostrade per l’Italia.

Al momento il bilancio, dei feriti in quattro diversi tamponamenti in un tratto di 5-7 km,  dove sono giunte ambulanze, due automediche e un’auto infermieristiche, mentre l’elisoccorso da Bergamo è rientrato per nebbia, i Vigili del Fuoco e la Polstrada.

Nove per ora i pazienti trasportati, nessuno grave: 1 ospedale Piacenza, 3 ospedale Codogno, 5 ospedale Lodi. In corso di valutazione sul posto numerosi codici verdi. Permangono problemi per nebbia e viabilità.
Ricordiamo che a partire da sabato 16 febbraio scorso, la denominazione dell’uscita autostradale di “Piacenza Nord” sull’A1 Milano-Napoli è stata modificata in “Basso Lodigiano”.

 

V. A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -