22.8 C
Milano
giovedì, Luglio 7, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

CESANO BOSCONE. SPACCIA AI DOMICILIARI, INCHIODATO DAI CANI ANTIDROGA

Ultimo aggiornamento il 30 Maggio 2019 – 11:41

 

(mi-Lorenteggio.com) Cesano Boscone, 29 maggio 2019  – I Carabinieri della locale stazione comandata dal Mar. Magg. Rubino insieme al Nucleo Cinofili Carabinieri di Casatenovo (LC),  durante un servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, ha tratto in arresto in flagranza un italiano classe 1986, residente a Cesano Boscone (MI) in via Vespucci, 23, già sottoposto in regime domiciliare, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio.
I militari, nella circostanza, dopo aver notato alcuni movimenti sospetti all’esterno dell’abitazione del predetto, procedevano a perquisizione domiciliare di iniziativa, rinvenendo:
– gr. 700 di sostanza del tipo cocaina, occultata all’interno di una cantina condominiale e custodita in una cassettina di sicurezza posizionata vicino ad alcuni zaini per la scuola;
– materiale vario utile alle operazione di pesatura e confezionamento dello stupefacente;
– somma contante pari a 23.900 euro, considerata il provento dell’attività illecita.
Arrestato è stato portato presso la casa circondariale di Milano San Vittore.

 

V. A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,609FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -