6.6 C
Milano
domenica, Dicembre 4, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Notte Bianca dello Sport di Bergamo | 8 giugno | Ore 20.00 – 24.00

 

 

(mi-lorenteggio.com) Bergamo, 6 giugno 2019. Si è tenuta oggi, giovedì 6 giugno alle ore 11.00 presso la Sala Cavalli di Palazzo Frizzoni – Comune di Bergamo, la Conferenza Stampa di presentazione della 10^ Notte Bianca dello Sport di Bergamo.

Hanno presenziato:

Loredana Poli | Assessore allo Sport del Comune di Bergamo

Roberto Gualdi | Presidente Proloco Bergamo e Teamitalia

Lara Magoni | Assessore al Turismo, Marketing territoriale e moda di Regione Lombardia e Delegata Provinciale Bergamo CONI

Marco Redolfi | Consigliere Delegato a Giovani e sport, Ambiente, Parchi e riserve della Provincia di Bergamo

Nicola Viscardi | Presidente del Distretto Urbano del Commercio

Silvano Manzoni | Presidente Associazione Paolo Belli

Luigi Galuzzi | Delegato provinciale CIP Comitato Italiano Paralimpico

Ernesto De Amici | Presidente Ordine Farmacisti della Provincia di Bergamo

 

L’evento è organizzato dalla Pro Loco Bergamo e Teamitalia in collaborazione con il Comune di Bergamo e l’Associazione Paolo Belli.

“La Notte Bianca dello Sport di Bergamo giunta alla sua decima edizione è un invito ai cittadini a cimentarsi nelle discipline sportive e scoprine sempre di nuove” così ha esordito Roberto Gualdi Presidente di Pro Loco Bergamo e Teamitalia.

“È un momento per il mondo sportivo del territorio che sta a cuore al Comune, che anche in questa edizione ha deciso di organizzare l’iniziativa in collaborazione con Pro Loco Bergamo” ha dichiarato Loredana Poli Assessore allo Sport del Comune di Bergamo. “Mi fa piacere sottolineare la conferma del ruolo dell’Associazione Paolo Belli e dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Bergamo che unisce il binomio sport e salute e la presenza dell’Associazione Sport Senza Frontiere che utilizza lo Sport come strumento di inclusione sociale”.

Ha proseguito Lara Magoni Assessore al Turismo di Regione Lombardia e Delegata Provinciale Bergamo CONI:

“Per una notte la nostra Bergamo si trasformerà in una vera e propria palestra a cielo aperto, luogo ideale per l’aggregazione, la socializzazione e il divertimento collettivo. La Notte Bianca dello Sport è ormai un appuntamento tradizionale che piace a tutti, dai più giovani agli anziani, senza distinzione di sesso e di età. Un evento che ha un forte valore attrattivo per migliaia di persone e che ha certamente un alto spirito educativo. Lo sport infatti è un inno alla gioia, fondamentale per insegnare corretti stili di vita e trasmettere a tutti, a qualsiasi età, un approccio positivo alla quotidianità”.

A proposito dell’importanza della manifestazione sul territorio è intervenuto Marco Redolfi Consigliere Delegato a Giovani e Sport della Provincia di Bergamo: “La Notte Bianca dello Sport di Bergamo è diventata un punto di riferimento per la provincia e vorrei evidenziare l’importanza sociale di questo evento ribadendo che la Provincia di Bergamo sostiene e continuerà a supportare l’iniziativa con tutti i mezzi a disposizione”.

Per quanto riguarda la chiusura cittadina è intervenuto Nicola Viscardi Presidente del Distretto Urbano del Commercio: “La manifestazione negli anni è sensibilmente cresciuta e vanta ogni anno nell’arco della serata una presenza di 50.000 persone”. Vorrei inoltre portarvi il saluto dei Commercianti del Distretto che per quest’occasione prepareranno offerte e novità”.

Come detto in precedenza, alla Notte Bianca dello Sport sarà presente anche l’Associazione Paolo Belli il cui Presidente Silvano Manzoni ha introdotto le attività proposte: “La nostra Associazione predisporrà, come da tradizione, un luogo di ristoro e vorremmo anche fosse l’occasione per concedersi un attimo di pensiero per gli ammalati.”

In rappresentanza del Comitato Italiano Paralimpico ha parlato il Delegato Provinciale Luigi Galuzzi: “Lo sport oltre che esser aperto ai disabili, deve esser anche strumento di benessere e riabilitazione”. Sarà presente PHB che proporrà le discipline del ping pong e del tiro con l’arco.”

Presente anche Ernesto De Amici Presidente dell’Ordine Farmacisti della Provincia di Bergamo: “Al nostro spazio il pubblico potrà fare la spirometria, provare la pressione e ci saranno due tapis roulant per spiegare l’importanza dell’attività aerobica”.

Sabato 8 giugno dalle 20.00 alle 24.00, Bergamo sarà chiusa al traffico e si trasformerà in una grande palestra a cielo aperto. Associazioni e Federazioni presenteranno la loro attività e permetteranno al pubblico di provare direttamente ogni disciplina sportiva presente.

*In caso di pioggia la manifestazione si terrà domenica 9 giugno.

Redazione

 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,571FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -