26.9 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Parma. Il 6 luglio a Parma si svolgerà un Corteo Nazionale per la difesa dei 6 macachi: “SALVIAMO I MACACHI”

Ultimo aggiornamento il 12 Giugno 2019 – 12:41

 

(mi-lorenteggio.com) Parma, 12 giugno 2019. “L’università di Parma, su richiesta dell’ateneo di Torino vuole procedere alla sperimentazione/vivisezione di sei Macachi. Questi soggetti, vogliono lesionare il cervello di sei Macachi – così il presidente di Animalisti, Alessandro Mosso – per validare una procedura riabilitativa per il recupero della vista. Indicibili sofferenze ad animali che sono abituati a vivere in comunità, legati e obbligati a subire violenze quotidiane per 5 anni. Dopo verranno uccisi. – Continua Alessandro Mosso – Quello che non VI DICONO è che questa procedura sarà testata anche su volontari NON VEDENTI. L’università di Torino con il suo “Lightup – Turning the cortically blind brain to see” vuole di fatto tornare indietro a metodi scientifici obsoleti che ricordano i primi anni 800. – Prosegue il presidente Mosso di Animalisti Onlus – I metodi alternativi esistono ma i ‘ricercatori’, non vogliono il progresso semplicemente perché vorrebbe dire che in tutti questi anni, questi sedicenti “scienziati” hanno raccontato frottole a tutti, anche a loro stessi. – prosegue Alessandro Mosso – L’indotto sulla sperimentazione / vivisezione ANIMALE è enorme: Case Farmaceutiche, Libri di testo, CD scientifici, Medici, Analisti, Commercialisti, Avvocati è una miriade di altri personaggi che ricevono soldi da questo INUTILE E DANNOSO business. – Mosso conclude con una richiesta – Chiediamo al Ministro Giulia Grillo di far interrompere IMMEDIATAMENTE questa pratica inutile e crudele, impedendo all’università di Torino di accanirsi INUTILMENTE sui Macachi indifesi. Nel 2019 ancora non si è arrivati a capire che le validazioni di test scientifici sugli animali sono INUTILI ed anzi DANNOSE. BISOGNA UNIRSI DAVVERO PER FERMARE QUESTO ACCANIMENTO SU ESSERI INDIFESI.”

I coorganizzatori di questo corteo – precisano da Animalisti Onlus – sono molti, tra i quali:

La LAV (che prima di tutti ha scoperto questa brutta pagina di falsa scienza e che ha promosso una petizione online diretta al Ministro Grillo https://www.change.org/p/giulia-grillo-salviamo-i-macachi-di-torino);

Oipa; Enpa; Animalisti Italiani; Parma Etica; Comitato No Caccia ed altre sigle oltre a singoli attivisti tra i quali: Alessandro Vettorato, Ruth Pozzi, Rosy Calderone, Simonetta Rossini, Alessandro Mosso ed altri.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,553FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -