3.6 C
Milano
sabato, Gennaio 28, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

INCIDENTI SUL LAVORO, REGIONE E SINDACATI UNITI PER AUMENTARE SICUREZZA

NEL POMERIGGIO INCONTRO TRA PRESIDENTE, ASSESSORI E PARTI SOCIALI

(mi-Lorenteggio.com) Milano, 24 settembre 2019 –  Il presidente della Regione Lombardia,
Attilio Fontana, insieme agli assessori al Welfare Giulio
Gallera e all’Assessore al Lavoro Melania Rizzoli, hanno
incontrato, questo pomeriggio, i segretari regionali di CGIL
CISL E UIL, Elena Lattuada, Ugo Duci e Danilo Margaritella, per
affrontare il tema degli incidenti mortali sul lavoro.
Un tema ritenuto da tutti i partecipanti all’incontro
“drammatico intollerabile”.

I rappresentanti delle Organizzazioni sindacali hanno presentato
alcune proposte contenute in un documento consegnato, durante
l’incontro, al presidente e agli assessori riguardanti: un
maggior coordinamento delle azioni messe in campo dalle Ats;
l’incremento del personale, finalizzato a un aumento
dell’attivita’ ispettiva e di controllo, assunto a tempo
determinato, attraverso l’utilizzo costante delle risorse
provenienti dalle sanzioni; la copertura al 100 per cento del
turn over della dirigenza e dei tecnici e assistenti sanitari;
l’istituzione di un tavolo di lavoro che verifichi e monitori
l’applicazione delle azioni da parte delle Ats.

Gli esponenti della Giunta hanno espresso apprezzamento per le
proposte fatte dalle parti sociali perche’ in linea con un
pacchetto di misure concrete a cui Regione Lombardia sta
lavorando e che verranno illustrate nei prossimi giorni alla
Cabina di Regia. Misure che coinvolgono diversi aspetti: le
assunzioni a tempo indeterminato che, a legislazione vigente e a
seguito dell’approvazione del cosiddetto ‘decreto Calabria’
potranno essere meno penalizzanti, la formazione a diversi
livelli, il coinvolgimento del mondo della scuola con azioni di
sensibilizzazione degli studenti e futuri lavoratori.

Nel corso dell’incontro Giunta e Parti sociali hanno
sottolineato la necessita’ da parte del Governo di rivedere i
vincoli nazionali che impediscono l’assunzione del personale nel
settore della prevenzione degli incidenti sul lavoro e di
perorare congiuntamente azioni che vadano in tale direzione.

 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img