27.4 C
Milano
lunedì, Luglio 4, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

BRUXELLES: ECCO L’AGENDA DEL 3° FORUM DEL RISO EUROPEO

Ultimo aggiornamento il 4 Ottobre 2019 – 0:19

Tutti i temi che saranno discussi dai rappresentanti della filiera a Bruxelles l’8 ottobre

(mi-Lorenteggio.com) Milano, 4 ottobre 2019 – L’agenda del “3° Forum sul settore del riso europeo”, che si terrà a Bruxelles il giorno 8 ottobre, è definita.
Questi saranno i temi in discussione: rivedere il regolamento Ue n. 978/2012 allo scopo di rendere automatica la clausola di salvaguardia e di prevederne l’ applicazione anche in caso di danno potenziale od accertato a carico dei produttori agricoli, contrastare veramente le violazioni dei diritti umani accertate dalla Commissione europea in Cambogia e Myanmar, ottenere che il riso sia considerato come “prodotto sensibile” nei negoziati per la definizione di accordi bilaterali di libero scambio tra l’Unione europea ed i Paesi Terzi, mantenere la specificità del riso nell’ambito della futura programmazione della PAC (mantenendo accoppiato il sostegno a favore del riso in considerazione della sua specificità e dei più alti costi di produzione, esentando il riso dal rispetto di alcuni aspetti della condizionalità rafforzata, come la rotazione che risulterebbe più impattante rispetto all’attuale diversificazione delle colture, e scongiurando l’applicazione di una convergenza interna del pagamento di base che preveda che i titoli raggiungano almeno il 75% della media nazionale o territoriale entro il 2026), indicare l’origine in etichetta, garantire regole di reciprocità nell’utilizzo dei fitofarmaci all’interno dell’Ue e nell’ambito dell’import tolerance, nonché rivedere le norme concernenti i residui fitosanitari ammessi (LMR) ed i relativi tempi di smaltimento del riso trattato od importato.

 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,550FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -