13.2 C
Milano
sabato, Ottobre 1, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

CASTELLO RE DEGLI SCATTI DI WIKI LOVES MONUMENTS, MA TRA LE FINALISTE C’È LA GALLERIA

Milano, 16 novembre 2019 – È il secondo monumento più visitato della città dopo il Duomo, ma nella classifica dei luoghi più fotografati conquista il primo posto con 130 scatti. Per l’edizione 2019 del concorso Wiki Loves Monuments, organizzato e promosso da Wikimedia Italia, è il Castello Sforzesco il sito più amato dai milanesi, seguito a distanza dalla Galleria Vittorio Emanuele II (che con uno scatto conquista però un posto tra le immagini finaliste) e dal Cimitero Monumentale. Sono questi i beni culturali più immortalati tra i 144 monumenti autorizzati dal Comune di Milano che i partecipanti al concorso potevano fotografare quest’anno.

In totale sono state 826 le immagini raccolte per l’edizione 2019 di Wiki Loves Monuments che ritraggono beni culturali di Milano e provincia: https://bit.ly/2r7v3RG.

Le foto più belle, scelte tra le oltre 25mila raccolte, saranno svelate e premiate sabato 23 novembre a Torino, a Palazzo Cisterna, durante l’evento conclusivo del concorso che comprenderà anche un convegno sul tema della libertà di panorama.

“L’anno scorso una bellissima immagine di Fabbrica del Vapore è risultata tra i premiati del concorso nazionale e speriamo che anche quest’anno uno dei nostri monumenti possa avere un riconoscimento. Questa iniziativa ha valore su molti livelli, innanzitutto perché diffonde l’immagine della bellezza e della ricchezza culturale di Milano sul web; poi perché testimonia un grande attivismo tra i cittadini milanesi che, a livello professionale o come amatori, scelgono di documentare e di mettere a disposizione di tutti il loro punto di vista sulla nostra città. Ringrazio tutti questi cittadini attivi e gli organizzatori di Wikimedia Italia per averci coinvolto anche quest’anno nel concorso”.

La partecipazione al concorso è stata approvata dalla Giunta in vista della sua doppia finalità: da un lato dare risalto mediatico, attraverso l’enciclopedia libera Wikipedia, a monumenti noti ma anche meno noti della città con un alto rilievo per la sua storia e per la sua identità, come le targhe commemorative di personaggi storici, di politici e di fatti storici di rilevanza locale e nazionale; dall’altro invogliare i milanesi a partecipare numerosi pubblicando i loro scatti concorrendo alla premiazione dei più belli.

Come accaduto per le precedenti edizioni del concorso (2017 e 2018) anche quest’anno il Comune, in forza delle licenze aperte, potrà utilizzare gratuitamente le immagini per le proprie attività istituzionali di comunicazione e di promozione attraverso il proprio sito, portali collegati e canali social.

La lista dei luoghi autorizzati per la ripresa fotografica comprendeva monumenti più in vista e manufatti nascosti, spaziando dal centro alle periferie, alla ricerca di una Milano bella, spesso ammirata in silenzio e meritevole di essere svelata.

Elenco dei monumenti oggetto di concorso fotografico “Wiki Loves Monuments 2019”


Acquario Civico –  Viale Gerolamo Gadio 2
Ex Albergo Diurno Cobianchi – Piazza del Duomo 19A
Albergo Diurno Venezia  – Via Oberdan 7
Arco e caselli di Porta Garibaldi –  Piazza XXV Aprile
Arco di Porta Ticinese Piazzale XXIV Maggio
Caselli di Porta Ticinese – Piazzale XXIV Maggio
Arena Civica – Viale Giorgio Bayron 2
Arengario – Via Guglielmo Marconi 1
Broletto P- iazza Mercanti
Busto a Ernesto Teodoro Moneta – Giardini Indro Montanelli
Busto a Giuseppe Giacosa –  Giardini Indro Montanelli
Casa degli Artisti  – Corso Garibaldi 89
Casa del Sole-Parco Trotter – Via Giacosa 46
Casa della Memoria – Via Federico Confalonieri 14
Casa di Alessandro – Manzoni Via Morone 1
Casa di Piazzale Dateo 5 – Piazzale Dateo 5
Casa-Museo Boschi di Stefano – Via Giorgio Jan 15
Cascina Anna – Via Sant’Arnaldo 17
Cascina Basmetto – Via Chiesa Rossa 265
Cascina Chiesa Rossa – Via San Domenico Savio 3
Cascina Cuccagna – Via Cuccagna 2/4
Cascina Monterobbio – Via San Paolino 5
Caselli daziali di Porta Volta – Via Alessandro Volta 22/23
Castello Sforzesco – Piazza Castello
Chiesa di San Carpoforo – ex Via Formentini 10
Cimitero Monumentale – Piazza Cimitero Monumentale 2
Civico Museo Archeologico – Via Luini 2
Civico Planetario – Corso Venezia 57
Collegio della Guastalla – ex Via Della Guastalla 6
Colonna del Verziere – Largo Augusto
Cripta di San Giovanni in Conca – Piazza Missori
Fabbrica del Vapore – Via Procaccini 4
Fontana del Piermarini – Piazza Fontana
Galleria Vittorio Emanuele II – Piazza Duomo
Giardini Pubblici Indro Montanelli Bastioni di Porta Venezia
Lazzaretto ( resti ) – Via San Gregorio 5
Mediateca di Santa Teresa – Via Moscova 28
Monumento a Felice Cavallotti – Via Marina angolo Via Senato
Monumento a GaetanoNegri – Giardini Indro Montanelli
Monumento a Giuseppe Garibaldi – Largo Cairoli
Monumento a Giuseppe Verdi – Piazza Buonarroti
Monumento a Indro Montanelli – Giardini Indro Montanelli
Monumento a Napoleone III – Parco Sempione
Monumento a San Francesco d’Assisi-  Piazza Risorgimento
Monumento ad Alessandro Manzoni – Piazza San Fedele
Monumento ai caduti di Niguarda – Piazza Gran Paradiso
Monumento alle Cinque Giornate – Piazza Cinque Giornate
Monumento alle Vittime del bombardamento aereo – Via Tiraboschi
Museo Civico di Storia Naturale – Corso Venezia 55
Museo del Risorgimento – Via Borgonuovo 23
Padiglione del Caffè Bastioni di – Porta Venezia
Palazzina Liberty – Piazza Marinai d’Italia
Palazzo dei Portici Meridionali – Piazza del Duomo
Palazzo del Municipio di Musocco – ( ex ) Piazzale Santorre di Santarosa 10
Palazzo Dugnani – Via Manin 2
Palazzo Marino – Piazza della Scala 2
Palazzo Morando e Museo Milano – Via Sant’Andrea 6
Palazzo Reale – Piazzetta Reale
Palazzo Sormani Andreani – Corso di Porta Vittoria 6
Parco Sempione
Piscina coperta Cozzi – Viale Tunisia 35
Piscina Guido Romano – Via Giuseppe Ponzio 35
Porta Venezia Piazza – Guglielmo Oberdan
Portici Settentrionali di Piazza Duomo – Piazza Duomo
Rotonda della Besana e Chiesa di San Michele ai nuovi – Viale Regina Margherita
Scuola elementare Leonardo Da Vinci – Piazza Leonardo da Vinci 2/4
Scuola elementare Luciano Manara –  Via Fratelli Zoja 10
Stadio Giuseppe Meazza Piazzale – Angelo Moratti
Statua ad Antonio Stoppani – Giardini Indro Montanelli

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,574FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -