3.1 C
Milano
giovedì, Dicembre 1, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Polizia Locale. A Opera celebrato San Sebastiano insieme a Rozzano, Assago, Vidigulfo, Pantigliate e Sesto San Giovanni

OPERA (25 gennaio 2020)– L’Abbazia di Mirasole ha fatto da cornice, questa mattina, alla celebrazione di San Sebastiano, il santo patrono della Polizia Locale. Insieme all’assessore regionale alla sicurezza, Riccardo De Corato, gli amministratori hanno celebrato i loro agenti e i comandanti delle polizie locali che, ogni giorno, hanno il compito di garantire il rispetto della Sicurezza Urbana e, quindi, il recupero del senso civico, della legalità e di una maggiore sicurezza.

Opera, Rozzano, Assago, Vidigulfo, Pantigliate e Sesto San Giovanni: queste le autorità che hanno nell’antica e prestigiosa abbazia hanno assistito alla sfilata degli agenti e alla benedizione dei mezzi di soccorso della polizia locale, della Croce Rossa e dei volontari della protezione civile. “Sono orgoglioso della polizia locale operese – ha detto il sindaco Antonino Nucera – è composta da agenti giovani, disponibili e che ben conoscono il territorio. Con non pochi sforzi siamo riusciti a garantire un servizio importante, che vede la presenza degli agenti anche negli orari serali e nelle giornate di festa. Ma non basta, investiremo ancora in sicurezza perchè, ogni lampeggiante acceso, ogni agente in divisa sul territorio è un mezzo che scoraggia i malintenzionati”.

L’iniziativa è stata l’occasione per fare il punto dell’attività della polizia locale, premiare gli agenti che per i loro meriti si sono contraddistinti e, insieme a loro, quei cittadini o volontari che dedicano il loro tempo libero alla cura e all’assistenza del prossimo. Per esempio, sono stati premiati gli agenti di Opera che si son contraddistinti per aver sequestrato veicoli rubati e utilizzati per commettere reati penali o per aver allontanato dal territorio persone irregolari.

 

“A Rozzano stiamo lavorando per avere un presidio H24 – ha detto il sindaco Gianni Ferretti – con l’inizio del 2020 abbiamo introdotto il terzo turno e faremo molto di più per dare a Rozzano il giusto presidio e garantire ai cittadini una risposta concreta in termini di sicurezza”. Sono stati premiati anche gli agenti del comune di Vidigulfo che, grazie al loro tempestivo intervento sono riusciti a salvare la vita di un uomo che, affetto dal triste male della solitudine, aveva deciso di togliersi la vita nella propria auto, con il gas di scarico”. Encomi sono stati consegnati ai volontari della protezione civile e uno, in modo particolare, ha sollevato la commozione generale: quello consegnato in ricordo del volontario recentemente scomparso Franco Rossi.

 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -