4.6 C
Milano
giovedì, Dicembre 1, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Buccinasco – Il Giorno del Ricordo con gli studenti

Lunedì 10 febbraio alle 11.30 davanti al Municipio si terrà la celebrazione per commemorare le vittime delle foibe. Con l’Amministrazione comunale anche gli alunni delle scuole medie e il Consiglio Comunale dei Ragazzi

(mi-lorenteggio.com) Buccinasco, 8 febbraio 2020 – Con la Legge n. 92 del 30 marzo 2004, il Parlamento italiano ha ufficialmente riconosciuto il 10 febbraio quale “Giorno del Ricordo” per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale. Come ogni anno l’Amministrazione comunale di Buccinasco celebra il Giorno del Ricordo insieme alla cittadinanza e agli studenti delle scuole secondarie di primo grado (medie) di Buccinasco, gli Istituti Comprensivi Statali Padre Pino Puglisi e Rita Levi Montalcini e la scuola paritaria Nova Terra. La cerimonia solenne si terrà lunedì 10 febbraio alle ore 11.30 davanti al Municipio. Accanto al primo cittadino Rino Pruiti, anche la sindaca dei ragazzi Letizia Barile e gli studenti di alcune classi dei tre istituti scolastici di Buccinasco che rifletteranno insieme sul Ricordo attraverso letture e musiche. “Insieme ai nostri studenti e ai ragazzi del Consiglio comunale – spiega il sindaco Pruiti – onoriamo le vittime delle foibe davanti alla casa di tutti i cittadini. Celebrare qui e con le scuole il Giorno del Ricordo è per noi significativo, per riflettere insieme sulla storia del nostro Paese, ricordare imparare l’importanza della convivenza civile e del rispetto dei principi della Costituzion

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -