1.8 C
Milano
giovedì, Dicembre 1, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Salute e riqualificazione urbana, nuove deleghe a Buccinasco

Il sindaco Rino Pruiti ha deciso di ampliare i compiti dell’assessora Grazia Campese (Politiche per la promozione della salute) e dell’assessore Emilio Guastamacchia (Mobilità sostenibile, Piano Quartieri e Riqualificazione urbana) per rispondere in modo più efficace alle richieste della città

(mi-Lorenteggio.com) Buccinasco, 11 febbraio 2020  – Si ampliano i compiti della Giunta di Buccinasco per rispondere in modo sempre più efficace e puntuali alle richieste della città. Il sindaco Rino Pruiti ha deciso di assegnare all’assessora Grazia Campese e all’assessore Emilio Guastamacchia nuove deleghe per interpretare al meglio i bisogni e le sfide del futuro di Buccinasco.
All’assessora Grazia Campese, che già si occupa di Servizi demografici, Personale e organizzazione, Pari opportunità, Politiche per la casa e Politiche del lavoro, il sindaco affida la delega alle Politiche per la promozione della salute e la prevenzione. Un ruolo importante sia per diffondere la cultura del vivere sano sia per mantenere vivi i rapporti con enti e istituzioni sanitarie in modo da assicurare i servizi ai cittadini: “Salute e sanità (come il lavoro) – spiega l’assessora Grazia Campese – non sono temi che competono direttamente al Comune. Ma al Comune si rivolgono i cittadini quando non trovano risposte altrove, quando i servizi socio-sanitari chiudono o si allontanano: il Comune non può sostituirsi allo Stato o alla Regione ma può mettersi a disposizione dei cittadini e degli Enti per rendere i servizi più efficienti e può promuovere la cultura della prevenzione attraverso incontri, iniziative, spazi”.
All’assessore Emilio Guastamacchia, che già ha le deleghe a Urbanistica, Edilizia privata, Patrimonio e Parco Sud, il sindaco Pruiti ha chiesto di occuparsi anche di Mobilità sostenibile, Piano Quartieri e Riqualificazione urbana: “La cura del territorio – spiega l’assessore Guastamacchia – oggi a Buccinasco deve essere una priorità, dal decoro urbano con lo sviluppo del progetto #PianoQuartieri inteso come riqualificazione e rigenerazione degli spazi pubblici, passando attraverso una messa a sistema dei tratti ciclabili fino al governo del nuovo modo di muoversi in città attraverso hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel, la cosiddetta micromobilità elettrica”.
“Ringrazio i due assessori – conclude il sindaco Pruiti – per l’impegno di questi anni e rinnovo loro la fiducia anche per questi nuovi compiti che, sono certo, svolgeranno al meglio e con la sensibilità, l’entusiasmo e la competenza che li contraddistingue. La cura e l’attenzione alla persona sono al centro della nostra politica fin dall’inizio del mandato: ampliamo così il nostro impegno, dedicandoci anche al tema della salute e alla riqualificazione dei quartieri e del territorio, intesi come luoghi da vivere, che ci permettano di essere comunità”.

 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -