8.1 C
Milano
mercoledì, Marzo 29, 2023

Proverbio: Pasqua voglia o non voglia, non fu mai senza foglia

Come fare a meno dei trucchi usa e getta? Ecco una soluzione

 

Milano, 23 marzo 2020 – Truccarsi è un’azione che almeno due donne su tre ripetono ogni giorno al mattino, prima di uscire di casa. Potremmo discutere su quanto sia utile o inutile rispetto ai canoni di bellezza imposti dalla società ma la questione è che così come ci sono donne libere di uscire di casa in versione acqua e sapone, allo stesso modo quella di truccarsi è un’abitudine personale facoltativa e che, spesso, richiede più di qualche attenzione. Per questo oggi parleremo di una soluzione alternativa al trucco tradizionale, quello che applichi al mattino e rimuovi con dovizia ogni sera prima di andare a dormire. Se vuoi scoprire quanto costa e come funziona il Trucco Permanente, troverai in questo articolo informazioni utili in merito.

Cosa è il trucco permanente?

Il trucco permanente è la soluzione ideale e definitiva per quelle donne che vogliono avere un aspetto sempre curato senza perdere troppo tempo davanti lo specchio al mattino. Il trattamento è conosciuto con il nome di trucco semipermanente, micropigmentazione, dermopigmentazione, tatuaggio estetico ecc… Sono tutti nomi che riguardano un particolare tipo di tecnica che serve a definire in maniera duratura un certo tipo di make-up destinato a durare qualche mese. Praticamente con il trucco permanente puoi ridefinire le sopracciglia, le labbra, gli occhi ecc…applicando del colore nella parte più superficiale della cute similmente a quanto avviene per un tatuaggio. Ovviamente è molto differente da quest’ultimo perché comunque, in qualche mese, è destinato ad andare via.

Un aspetto curato in ogni momento della giornata

Il trucco permanente è consigliato per chi desidera avere un aspetto curato, magari per lavoro o perché è interessato da allergie a taluni cosmetici. Può essere una buona soluzione per chi pratica sport o per chi ha cicatrici ed inestetismi da coprire. Potrebbe anche rivelarsi la soluzione ottimale per chi nel tempo ha notato un peggioramento di definizione di sopracciglia e contorno labbra o per chi segue trattamenti farmacologici molto invasivi che comportano alopecie delle sopracciglia e la perdita dei capelli. Le motivazioni per cui il trucco permanente è una svolta dal punto di vista estetico, come vedi, sono tantissime, ma c’è molto di più. Si può realizzare sia per mettere in risalto lo sguardo con una ridefinizione di occhi e arcata sopraccigliare ma anche per evitare sbavature durante il giorno. Il trucco può coprire un’infinità di difetti estetici e farti sentire più carina senza appesantire troppo il volto con il make up tradizionale.

I vantaggi sono tanti

Con questo trattamento si risparmia molto tempo da dedicare al make up mattutino e alla fase di pulizia serale. Per chi è allergico risulta anche la soluzione più vantaggiosa rispetto all’acquisto dei costosi cosmetici di altissima qualità. Certo è che il trucco sta sul volto e non si muove e tende a svanire nell’arco di cinque anni, restando perfetto per almeno dodici mesi. Per mantenerlo sempre al meglio occorrono dei ritocchi annuali con i quali si ridona vivacità alle applicazioni. Il trattamento è relativamente breve e indolore anche se molto dipende dalla soglia di sopportazione della cliente.

 

L. M.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -