28.9 C
Milano
martedì, Agosto 16, 2022

Proverbio: Alla Madonna di agosto (15 Agosto) si rinfresca il bosco. Per san Rocco (16 Agosto) la rondine fa fagotto

A2A, si progetta la riapertura degli sportelli territoriali con la massima

Ultimo aggiornamento il 5 Maggio 2020 – 14:06

Restano ancora chiusi gli sportelli territoriali, ma tutte le operazioni sono garantite al Numero Verde o via web
Si progetta la loro riapertura che avverrà in conformità dei decreti in vigore assicurando la massima sicurezza di clienti e dipendenti

 

(mi-lorentggio.com) Milano, 05 maggio 2020 – Dopo le numerose misure adottate nella prima fase dell’emergenza sanitaria, in attuazione delle disposizioni del Governo e delle ordinanze della Regione, A2A comunica l’ulteriore proroga delle misure straordinarie fino ad ora introdotte (quali ad esempio la non applicazione degli interessi di mora per ritardato pagamento delle bollette).
A2A Energia conferma che gli sportelli sul territorio, i negozi e i presidi “SpazioA2A” rimangono al momento non accessibili al pubblico, ma con la graduale ripresa delle attività prevista dalla “Fase 2” sta programmando la loro riapertura nelle prossime settimane, non appena le normative in vigore lo consentiranno.
Tale riapertura, che sarà tempestivamente comunicata, avverrà in condizioni di massima tutela per dipendenti e clienti, attraverso l’adozione di una serie di misure cautelative e l’indicazione di norme comportamentali volte a garantire una ripresa del servizio efficace e in condizioni di assoluta sicurezza.
Tra gli interventi previsti si ricordano l’installazione in tutti gli sportelli di schermi di protezione in plexiglass tra operatori e clienti, la distribuzione di gel sanificanti e guanti monouso agli ingressi, la gestione degli accessi attraverso con un mirato contingentamento al fine di evitare qualsiasi forma di sovraffollamento e attesa negli spazi interni. Alcune norme ormai di consueta attuazione verranno integralmente confermate agli sportelli, come l’utilizzo obbligatorio di mascherine e il rigoroso rispetto delle regole di distanziamento tra le persone.
Si invitano pertanto i Clienti a continuare ad utilizzare il canale telefonico, la chat e il canale digitale, nell’attesa di potersi finalmente rivedere anche agli sportelli, un canale particolarmente importante per aziende che, come A2A, fanno della territorialità e della prossimità al cliente un valore irrinunciabile.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -