22.4 C
Milano
domenica, Agosto 14, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Sport: tra allenamenti individuali ed indiscrezioni

Ultimo aggiornamento il 12 Maggio 2020 – 9:05

Milano, 7 maggio 2020 – Il mondo dello sport è in trepidante attesa: non si può continuare a resistere solo ed esclusivamente osservando competizioni digitali, lo sappiamo bene, anche qui in terra di Lombardia le passioni fanno star bene e con il sorriso sulle labbra.
Si spera nella rapida ripresa del campionato e di altri sport agonistici. Intanto gli appassionati di pronostici visualizzano spesso la pagina tutti-bonus-scommesse-sportive.com per non farsi trovare impreparati al momento in cui di tutte le attività sportive riprenderanno regolarmente. Anche gli allenamenti individuali saranno soggetti a nuove regole.

Allenamenti individuali: le nuove norme

In vigore su tutto il territorio nazionale nuove norme per allenamenti. Si tratta di ciò che è stato reso pubblico il 04 maggio 2020 con il protocollo 3180 il documento emesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri  – ufficio sport. E’ qui che si leggono le linee guida emanate  ai sensi dell’art. 1, lettere f e g del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 26 aprile 2020 per lo  svolgimento degli allenamenti per gli sport individuali.

Ovviamente c’è da dire che tutto diventa particolarmente complicato ma il testo è dato dalle proposte studiate insieme tra CONI e CIP in accordo con il parere tecnico della Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI), delle Federazioni Sportive Nazionali (FSN), delle Discipline Sportive Associate (DSA) degli Enti di Promozione Sportiva (EPS) ed ovviamente con l’accordo comprovato del Comitato Tecnico-Scientifico istituito presso il Dipartimento della Protezione Civile.

Norme che se applicate in modo scrupoloso salvano la vita agli sportivi.

Allenamento agonistico permesso

Intanto è bene sapere che da soli è permesso allenarsi, certo l’allenamento in solitaria non è adatto a tutti i tipi di sport ma gli atleti in questo modo non perdono troppa massa muscolare e possono tenersi in splendida forma per tornare prima o poi a far sognare tutti gli appassionati di sport come noi!

Campionato di Serie A: indiscrezioni

Tantissimi sono i cittadini che non vedono l’ora di ritornare ad ammirare il Campionato di Serie A, in queste giornate tristi e difficili spesso e volentieri ci si è fermati a vedere un vecchio video di un campione o tanto altro adesso le giornate di primavera, la possibilità di riprendere a uscire di casa fa vedere più vicino il Campionato. Ma è vero? Sembra che ci siano proposte curiose ed interessanti come ad esempio la ripresa delle partite a porte chiuse tra Campania, Puglia, Calabria e Sicilia. Una idea curiosa che pare sia in queste ore oggetto di discussione   tra Figc e Comitato Tecnico-scientifico. Quello che è già noto è che il 18 maggio, almeno che la situazione sanitaria non prenda una brutta piega gli allenamenti di squadra possono riprendere. Una ipotesi questa tra le più accreditate che in ogni caso salverebbe il campionato per ora fermo e come è noto a tutti anche la Serie A fa economia.

 

L. M.

 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -