24.1 C
Milano
martedì, Agosto 16, 2022

Proverbio: Alla Madonna di agosto (15 Agosto) si rinfresca il bosco. Per san Rocco (16 Agosto) la rondine fa fagotto

Trezzano. Oltre 140 mila euro per sostenere gli affitti

Ultimo aggiornamento il 11 Maggio 2020 – 15:51

Fino al 15 giugno è possibile presentare la domanda per richiedere un contributo a copertura dei canoni di locazione (fino a 1500 euro). Il contributo è destinato alle famiglie con ISEE fino a 26 mila euro che vivano in case in affitto nel libero mercato o in alloggi SAS (Servizi Abitativi Sociali)

(mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 11 maggio – Per sostenere le famiglie in difficoltà, il Comune di Trezzano sul Naviglio ha destinato 140.871 euro per contribuire a coprire i canoni d’affitto. Un aiuto concreto a chi in questo periodo di emergenza, a causa della perdita del lavoro o della sospensione delle attività lavorative, fa fatica a sostenere le spese per la casa in locazione.
“Abbiamo recuperato tutte le somme possibili – spiega il sindaco Fabio Bottero – grazie a un accurato lavoro condiviso tra l’Area Servizi alla Persona e l’Area Finanziaria in modo da poter assegnare il maggior numero di contributi. I criteri, compresa la somma massima erogabile, sono definiti da Regione Lombardia e uguali per tutti i Comuni. Il contributo previsto per ogni alloggio non è risolutivo ma è un buon punto di partenza per i cittadini in difficoltà. Da parte nostra proseguiremo a ricercare e mettere in campo le migliori forme di sostegno ai cittadini trezzanesi”.
L’Avviso Pubblico prevede l’erogazione di un contributo al proprietario a copertura dei canoni di locazione pregressi (in caso di morosità) o futuri (in caso di regolarità dei pagamenti). È rivolto ai nuclei familiari in affitto sul libero mercato o in alloggio in godimento o in alloggio definiti Servizi Abitativi Sociali (SAS). Sono esclusi i contratti di Servizi Abitativi Pubblici (ossia le case popolari, Ex Edilizia Residenziale Pubblica). Sarà erogato un contributo per un massimo di 4 mensilità (esclusi oneri accessori) e comunque non oltre 1500 euro.
Requisiti di accesso:
1. Residenza nel Comune di Trezzano sul Naviglio 2. Cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea oppure Cittadinanza di uno Stato al di fuori dell’Unione Europea 3. Essere in locazione sul libero mercato (compreso canone concordato) o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali ai sensi della L. R. 16/2016 (No case popolari) 4. Residenza di almeno un anno nell’alloggio in locazione oggetto del contributo 5. Non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione (sfratto) 6. Nessun componente del nucleo familiare deve essere proprietario di alloggio adeguato in Regione Lombardia 7. ISEE massimo fino a 26 mila euro (chi non è in possesso della certificazione 2020, può presentare in via provvisoria la certificazione ISEE 2019 con l’impegno di aggiornarla entro il 31 luglio) 8. Essere in difficoltà con il pagamento dell’affitto in seguito alla riduzione del reddito netto disponibile complessivo del nucleo familiare, per cause legate all’emergenza sanitaria COVID 19: perdita di lavoro per licenziamento, consistente riduzione dell’orario di lavoro (almeno il 30%), mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici, Cassa Integrazione, sospensione/cessazione attività libero professionali, autonome e a partita IVA, decesso di un componente percettore di reddito o altre tipologie di evento documentabili.
La domanda va presentata entro e non oltre le ore 12 di lunedì 15 giugno 2020 secondo le seguenti modalità: – inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo: uffcasa@comune.trezzano-sul-naviglio.mi.it – inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo: protocollo@comune.trezzano-sul-naviglio.mi.it – consegnando il documento cartaceo presso la sede comunale di via IV Novembre 2 – Ufficio Protocollo
Nel Bando tutti i dettagli utili per la compilazione della domanda e l’indicazione della documentazione da allegare.
Per Informazioni: uffcasa@comune.trezzano-sul-naviglio.mi.it tel. 02/48418312 – 02/48418261 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 tel. 02/48418404 – 02/48418405 – 02/48418260 dal lunedì al giovedì dalle ore 9 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30.
Comunicazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,616FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -