27.2 C
Milano
giovedì, Agosto 11, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

CASE POPOLARI, DA REGIONE AD ALER 10 MILIONI DI EURO PER EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

Ultimo aggiornamento il 13 Maggio 2020 – 14:24

 

(mi-Lorenteggio.com) Milano, 13 maggio 2020 – La Regione Lombardia ha assegnato, tramite bando, 10 milioni di euro alle Aziende Lombarde per l’Edilizia Residenziale per undici progetti di intervento di efficientamento energetico e sostenibilità ambientale delle case popolari e degli edifici destinati a servizio abitativo pubblico.
“Prosegue l’opera di riqualificazione del patrimonio immobiliare gestito da Aler che è una delle linee guida di questa Giunta – ha sottolineato con soddisfazione l’assessore regionale alle Politiche sociali, abitative e Disabilità Stefano Bolognini -. Con questo bando si compie un passo avanti significativo verso soluzioni più ecosostenibili. I lavori che verranno realizzati con fondi regionali permetteranno di migliorare la qualità della vita degli inquilini e assicureranno importanti risparmi sulle bollette”.
FOTOVOLTAICO E NUOVI INFISSI PER UN ABITARE PIÙ ‘GREEN’ – “Nel dettaglio – ha chiarito l’assessore – i 10 milioni di euro erogati dalla Regione permetteranno di realizzare numerosi progetti indirizzati al risparmio energetico di palazzi e appartamenti Aler. È prevista, tra i vari interventi, anche l’installazione di impianti fotovoltaici sui tetti dei condomini. Verranno programmati lavori strutturali profondi, come, per esempio, la coibentazione e la copertura delle pareti esterne, quello che viene comunemente chiamato ‘cappotto’. Sono opere importanti e durature che, in molti casi, permetteranno una generale riqualificazione degli edifici e un miglioramento della loro qualità”.
SINERGIA E CONCRETEZZA: REGIONE AL FIANCO DEI PIÙ DEBOLI – Nel ringraziare l’assessore all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo per il supporto fattivo all’iniziativa di efficientamento energetico, Bolognini ha sottolineato il costante e concreto impegno della Giunta Fontana al fianco dei più deboli. “Ritengo – ha detto – che questa sia l’ennesima dimostrazione di come Regione Lombardia, senza proclami e con grande concretezza, sia impegnata a coniugare una grande attenzione ai temi ambientali e della riduzione dell’inquinamento con la necessità dei propri inquilini di abitare in alloggi moderni.”
I PROGETTI FINANZIATI – A seguire, nel dettaglio, gli undici progetti e le somme finanziate dal bando regionale. Dei 10 milioni di euro complessivi, 6 milioni sono destinati ad Aler Milano per interventi a Rozzano (via dei Larici) e Milano (via Cascina dei Prati). Altri 1,2 milioni permetteranno ad Aler Pavia-Lodi di eseguire i lavori a Pavia, nel complesso di via Scala. Con 1,8 milioni Aler Brescia-Cremona-Mantova potrà far eseguire opere a Rovato (via Piave) e Roncadelle (via Manzoni). Infine, Aler Varese-Como-Monza Brianza-Busto Arsizio avrà un milione di euro per lavori a Monza, nel caseggiato di via della Birona.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -