24.4 C
Milano
mercoledì, Agosto 17, 2022

Proverbio: Di Settembre e di Agosto bevi vino vecchio e lascia stare il mosto

Trezzano. Centri estivi, un questionario da compilare

Ultimo aggiornamento il 19 Maggio 2020 – 16:35

(mi-Lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 19 maggio – Siete interessati ad attività estive per i vostri figli? State lavorando? In smartworking o in sede? Quando vorreste usufruire del centro estivo e in quali fasce orarie?
Il Comune di Trezzano sul Naviglio sta lavorando all’organizzazione dei centri estivi per bambini e ragazzi trezzanesi, tenendo conto del quadro normativo vigente e delle Linee guida pubblicate dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Per comprendere al meglio i bisogni e le necessità in questo periodo di emergenza, oggi nella “fase 2”, l’assessorato alla Pubblica Istruzione invita le famiglie a rispondere (in forma anonima) a un questionario on line entro domenica 24 maggio. Rispondere è semplicissimo, basta cliccare sul link https://forms.gle/w3RdsManh1wctBfj6 Un modo per comunicare all’Amminstrazione le proprie esigenze in base alla propria situazione familiare e lavorativa.
“In queste settimane – spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione Giulia Iorio – abbiamo avviato un tavolo di lavoro tra le associazioni del territorio che organizzano delle attività per i nostri ragazzi durante il periodo estivo. In attesa di linee guida da parte del Governo (definite il 15 maggio) abbiamo iniziato a lavorare in sinergia per poter dare la possibilità a tutti di poter trovare una risposta ai propri bisogni; abbiamo ipotizzato nuove modalità organizzative, con spazi più ampi e gruppi ristretti. Il nostro desiderio è quello di poter offrire ai nostri bambini e ragazzi, che sono rimasti a casa per tanto tempo, la possibilità di tornare in un contesto educativo e sociale, con un servizio completamente nuovo e ugualmente ricco di stimoli”.
“Chiediamo alle famiglie – prosegue Giulia Iorio – di compilare il questionario, completamente anonimo, composto da poche domande mirate, per darci la possibilità di comprendere al meglio quali possano essere le necessità e i bisogni”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -