24.1 C
Milano
martedì, Agosto 16, 2022

Proverbio: Alla Madonna di agosto (15 Agosto) si rinfresca il bosco. Per san Rocco (16 Agosto) la rondine fa fagotto

Coronavirus. Ancora in calo i positivi a Ceriano Laghetto

Ultimo aggiornamento il 3 Giugno 2020 – 20:01

Tornano accessibili i giochi per bambini nei parchi

 

(mi-Lorenteggio.com) Ceriano Laghetto, 3 giugno 2020- Scende di un’unità il numero di cittadini cerianesi attualmente positivi al Coronavirus. Erano 7 lunedì 25 maggio, sono 6 nell’ultimo aggiornamento fornito da Ats e confrontato con i medici di base.
Lo ha comunicato direttamente il sindaco Roberto Crippa nell’ormai consueto appuntamento con la diretta Facebook, diffusa lunedì sera.
Si tratta di un altro piccolo passo in avanti verso l’uscita dal periodo di difficoltà nella battaglia contro il Coronavirus, in cui Ceriano Laghetto si è fino a questo momento distinta per i numeri particolarmente contenuti. Restano 19 le persone sottoposte a sorveglianza attiva, appartenenti a pochi nuclei famigliari. Negli ultimi giorni si è completata la consegna a domicilio di ulteriori mascherine fornite da Regione Lombardia, consegnate a coppie in busta chiusa, a tutte le 2875 famiglie di Ceriano Laghetto, per un totale di 5750 mascherine. In questi giorni si sta lavorando sulla possibilità di attivare i centri estivi che, da ordinanza regionale, potranno partire dal prossimo 15 giugno, nel rispetto di una serie di prescrizioni. “Abbiamo diverse proposte al vaglio, valuteremo per ciascuna la possibilità di garantire lo svolgimento in piena sicurezza e nell’assoluto rispetto delle prescrizioni, dando informazione alle famiglie il prima possibile” -ha spiegato il sindaco Roberto Crippa.
Da oggi sono stati riaperti le aree gioco per bambini all’interno dei parchi pubblici. Queste attrezzature sono sottoposte a disinfezione quotidiana, come da prescrizione contenuta nel Dpcm.
Per quanto riguarda il mercato del mercoledì, pur essendo state alleggerite le prescrizioni regionali, a Ceriano Laghetto è stato mantenuto ancora il senso unico da via Volta a via Brera al fine di contingentare gli ingressi ed evitare assembramenti. Come nelle scorse settimane, sono stati presenti operatori all’ingresso e all’uscita per regolare il flusso di visitatori.
“Sta cominciando la stagione più bella dell’anno, i tre mesi in cui sentiamo più liberi e abbiamo più voglia di uscire ma voglio rinnovare a tutti l’invito: proteggiamoci sempre, manteniamo la distanza, utilizziamo gel disinfettanti, usiamo le mascherine” -ribadisce il sindaco.
Da oggi inizia ufficialmente la Fase 3 con la possibilità di muoversi liberamente anche tra regioni.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,616FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -