22.4 C
Milano
domenica, Agosto 14, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Buccinasco. Da lunedì 8 giugno nuova distribuzione di mascherine

Ultimo aggiornamento il 5 Giugno 2020 – 18:23

Potranno ritirarle presso il Municipio cittadine e cittadini residenti a Buccinasco di
età compresa tra i 49 e i 64 anni, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle
19.30, grazie ai volontari della Protezione Civile e della Croce Verde Soccorso

(mi-lorenteggio.com) Buccinasco, 5 giugno 202 – L’Amministrazione comunale ha organizzato una nuova distribuzionegratuita di mascherine chirurgiche. Questa volta sono destinate a cittadine e cittadini di Buccinasco che non le hanno ricevute nei mesi scorsi: i residenti di età compresa tra i 49 e i 64 anni.
Regione Lombardia ha inviato ai Comuni una nuova fornitura e grazie ai volontari della Protezione
Civile e della Croce Verde Soccorso, l’Amministrazione comunale potrà distribuirle ai propri cittadini.

Da lunedì 8 giugno, i residenti che hanno dai 49 ai 64 anni, potranno recarsi presso il Municipio di
via Roma dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 19.30. All’ingresso troveranno i volontari
della Protezione Civile, a cui si uniranno nella giornata di sabato anche i volontari dell’associazione
Croce Verde Soccorso.

Per il ritiro della mascherina si dovrà esibire un documento di identità. È possibile anche incaricare
un delegato che dovrà consegnare ai volontari la delega firmata dal destinatario della mascherina
con l’indicazione del proprio nominativo e del delegato.

“Ricordiamo che in base all’Ordinanza regionale n. 555 attualmente in vigore – spiega il sindaco
Rino Pruiti – quando usciamo di casa abbiamo sempre l’obbligo di indossare la mascherina (o
qualunque indumento a protezione di naso e bocca), sia in luoghi chiusi che all’aperto. Nei mesi
scorsi abbiamo distribuito migliaia di mascherine, a cominciare dalle persone fragili e dagli anziani.
Da lunedì possiamo consegnarle anche a una fascia d’età a cui non le avevamo ancora date, proprio
perché abbiamo scelto di dare la priorità alle categorie più a rischio. Si potranno ritirare in Comune
durante la giornata, anche di sabato, rispettando i distanziamenti e adottando le misure di
prevenzione a tutela di tutti. Ringrazio i volontari del COC, che ancora una volta hanno offerto la
propria disponibilità e il proprio tempo per la nostra comunità”.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -