16.3 C
Milano
domenica, Maggio 29, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

MILANO. POLFER ARRESTA DUE RICERCATI IN STAZIONE CENTRALE

Ultimo aggiornamento il 22 Giugno 2020 – 19:51

DE CORATO: SORVEGLIARE AREA CON SISTEMA RICONOSCIMENTO FACCIALE

(mi-Lorenteggio.com) Milano, 22 giugno 2020 –  L’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale, Riccardo De Corato, ha commentato l’arresto di due ricercati da parte della Polizia Ferroviaria, avvenuto ieri presso la stazione Centrale di Milano. “Un cittadino rumeno 31enne e un 45enne del Burkina Faso – ha affermato De Corato – entrambi latitanti con delle pene da scontare, ieri sono finiti in manette. Dobbiamo ringraziare la Polfer che, in uno snodo così importante come quello della Stazione Centrale di Milano, continua a fermare persone sospette. Non è la prima volta che pregiudicati, peraltro destinatari di mandati di cattura, vengono pizzicati dai controlli in quell’area”. “Pur rispettando la privacy di tutti – ha aggiunto – è necessario rendere videosorvegliato lo scalo di Piazza Duca d’Aosta. A tal fine ritengo particolarmente valido il sistema di riconoscimento facciale, da collegare al database delle persone ricercate. Sarebbe, tra l’altro, un passo in avanti rivoluzionario all’insegna del progresso per garantire la sicurezza dei cittadini”. “I delinquenti – ha concluso De Corato – capiscano che la città, in particolar modo la stazione Centrale, non sono zone franche dove è possibile commettere crimini impunemente o pensare di sfuggire alla legge”.

 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,546FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -