21.7 C
Milano
giovedì, Maggio 19, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Mattarella: «Bergamo rappresenta l’intera Italia, il cuore della Repubblica»

Ultimo aggiornamento il 29 Giugno 2020 – 0:17

 

(mi-lorenteggio.com) Bergamo, 28 giugno 2020 – Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato a Bergamo dove ha partecipato alla cerimonia di commemorazione per le vittime bergamasche del Covid-19 che ha colpito duramente la città e il territorio provinciale.

Al suo arrivo al Cimitero Monumentale, il Capo dello Stato ha deposto una corona ai piedi della lapide in memoria delle vittime della pandemia. Una volontaria del SERMIG ha letto una poesia scritta da Ernesto Olivero.

Al termine, di fronte al Cimitero Monumentale è stata eseguita la “Messa di Requiem” di Gaetano Donizetti dall’Orchestra e dal Coro del festival Donizetti Opera, diretti dal maestro Riccardo Frizza, organizzata dal Comune di Bergamo in collaborazione con la Fondazione Donizetti Opera.

Prima dell’esecuzione, il direttore artistico del festival Donizetti Opera, Francesco Micheli, ha letto l’”Addio ai Monti” tratto dai Promessi Sposi di Alessandro Manzoni.

La commemorazione è stata aperta dall’intervento del Presidente Mattarella.

 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -